Archive for Aprile, 2016

  • Redazione di Operai Contro, il gangster Renzi afferma che i padroni italiani non costruiranno muri e critica la scelta di Vienna. Il gangster dimentica di dire che l’Italia ha un muro naturale: il Mediterraneo. Sono oltre 30 mila gli emigranti che  in 16 anni dal 2000 sono annegati nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere l’Europa. La tratta per Lampedusa è ormai un cimitero sottomarino Gli emigranti sono uccisi come topi catturati nelle gabbiette e fatti annegare: uomini, donne e bambini Il gangster parla di salvataggio degli emigranti, ma quale salvataggio. Gli emigranti sopravvissuti sono usati come ricatto dalle cosi […] 0

    Emigranti, la guerra del Mediterraneo

    Redazione di Operai Contro, il gangster Renzi afferma che i padroni italiani non costruiranno muri e critica la scelta di Vienna. Il gangster dimentica di dire che l’Italia ha un muro naturale: il Mediterraneo. Sono oltre 30 mila gli emigranti che  in 16 anni dal 2000 sono annegati nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere l’Europa. La tratta per Lampedusa è ormai un cimitero sottomarino Gli emigranti sono uccisi come topi catturati nelle gabbiette e fatti annegare: uomini, donne e bambini Il gangster parla di salvataggio degli emigranti, ma quale salvataggio. Gli emigranti sopravvissuti sono usati come ricatto dalle cosi […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Marchionne alla FCA di Pomigliano d’Arco fa quello che vuole. Licenzia, mette in cassa integrazione, chiede i sabati di lavoro straordinario Gli ulteriori sabato di straordinario (7, 14, 21 e 28 maggio) Noi operai non riusciamo ad opporci a niente Un operaio FCA Facebook Comments 0

    Fca, 4 sabato di lavoro straordinario a Pomigliano

    Redazione di Operai Contro, Marchionne alla FCA di Pomigliano d’Arco fa quello che vuole. Licenzia, mette in cassa integrazione, chiede i sabati di lavoro straordinario Gli ulteriori sabato di straordinario (7, 14, 21 e 28 maggio) Noi operai non riusciamo ad opporci a niente Un operaio FCA Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di operai Contro, la crisi economica avanza e torna il protezionismo Vi invio una cronaca ANSA Un lettore ANSA   BRUXELLES – Al via le prime misure Ue preventive di difesa commerciale per l’acciaio dopo l’invasione di quello cinese, che prevedono l’obbligo di licenza per l’importazione in Europa di una serie di prodotti siderurgici per i prossimi quattro anni. Il regolamento, adottato oggi dalla Commissione Ue e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale europea, entrerà in vigore tra 21 giorni lavorativi in modo da assicurare alle imprese un tempo di transizione ragionevole per adattarsi alle nuove norme. Il loro obiettivo, […] 0

    Acciaio: al via misure preventive Ue, obbligo licenza import

    Redazione di operai Contro, la crisi economica avanza e torna il protezionismo Vi invio una cronaca ANSA Un lettore ANSA   BRUXELLES – Al via le prime misure Ue preventive di difesa commerciale per l’acciaio dopo l’invasione di quello cinese, che prevedono l’obbligo di licenza per l’importazione in Europa di una serie di prodotti siderurgici per i prossimi quattro anni. Il regolamento, adottato oggi dalla Commissione Ue e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale europea, entrerà in vigore tra 21 giorni lavorativi in modo da assicurare alle imprese un tempo di transizione ragionevole per adattarsi alle nuove norme. Il loro obiettivo, […]

    Continue Reading

  •  Redazione di Operai Contro, i pensionati hanno pensioni da fame. I giovani andranno, se andranno in pensione a 75 anni e più con pensioni da fame Un giovane dalla Repubblica Senza pensione, ma anche senza lavoro. La generazione 1980, quella che il presidente della Bce, Mario Draghi, ha definito la “più istruita di sempre”, rischia di essere perduta definitivamente. L’Istat conferma i temuti calcoli dell’Inps secondo cui per un lavoratore tipo nato tra il 1980 e il 1990 c’è “una discontinuità contributiva, legata probabilmente a episodi di disoccupazione, di circa due anni”. Un buco destinato a pesare sul raggiungimento […] 0

    SENZA PENSIONE E SENZA LAVORO

     Redazione di Operai Contro, i pensionati hanno pensioni da fame. I giovani andranno, se andranno in pensione a 75 anni e più con pensioni da fame Un giovane dalla Repubblica Senza pensione, ma anche senza lavoro. La generazione 1980, quella che il presidente della Bce, Mario Draghi, ha definito la “più istruita di sempre”, rischia di essere perduta definitivamente. L’Istat conferma i temuti calcoli dell’Inps secondo cui per un lavoratore tipo nato tra il 1980 e il 1990 c’è “una discontinuità contributiva, legata probabilmente a episodi di disoccupazione, di circa due anni”. Un buco destinato a pesare sul raggiungimento […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, gli operai continuano a essere uccisi. L’INAIL come L’ISTAT è una organizzazione di parassi al servizio dei padroni. L’ISTAT è sempre pronta a fornire statistiche taroccate Il leccaculo del TG2 ha detto che non si capisce il perchè ” di questi incidenti” La magistratura è pronta ad assolvere i padroni Un operaaio di Gela Cronaca dalla Repubblica Tragico incidente sul lavoro a Gela dove è morto un operaio di Riesi che, nel pomeriggio di ieri, era rimasto ferito mentre lavorava alla realizzazione di una condotta nella zona balneare di “Manfria”. La vittima,Gaetano Accardi, aveva 58 anni. L’operaio, per cause  ancora da accertare, sarebbe stato travolto da una […] 0

    Gela, travolto da una ruspa mentre è al lavoro: muore un operaio

    Redazione di Operai Contro, gli operai continuano a essere uccisi. L’INAIL come L’ISTAT è una organizzazione di parassi al servizio dei padroni. L’ISTAT è sempre pronta a fornire statistiche taroccate Il leccaculo del TG2 ha detto che non si capisce il perchè ” di questi incidenti” La magistratura è pronta ad assolvere i padroni Un operaaio di Gela Cronaca dalla Repubblica Tragico incidente sul lavoro a Gela dove è morto un operaio di Riesi che, nel pomeriggio di ieri, era rimasto ferito mentre lavorava alla realizzazione di una condotta nella zona balneare di “Manfria”. La vittima,Gaetano Accardi, aveva 58 anni. L’operaio, per cause  ancora da accertare, sarebbe stato travolto da una […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, dalla cronaca dell’Eco di Bergamo sembra surreale che si possa affrontare la dichiarazione di migliaia di esuberi, in un modo e in un clima simile. Basta con le processioni Bisogna farla finita con il sindacalismo di vecchia maniera, che ci accompagna inermi al licenziamento. BASTA CON I SINDACALISTI CHE RAPPRESENTANO L’ARISTOCRAZIA OPERAIA E GLI INTERESSI DEI PADRONI Per un sindacalismo operaio, che sappia combattere e resistere al padrone, occorre l’impegno personale e collettivo di operai e lavoratori. BASTA CON IL CHIEDERE AI PADRONI DI ESSERE PIU’ BUONI Saluti operai.   L’articolo da “L’eco di Bergamo”. Bergamo […] 0

    ITALCEMENTI: L’ALLEGRO CORTEO VERSO IL PATIBOLO

    Caro Operai Contro, dalla cronaca dell’Eco di Bergamo sembra surreale che si possa affrontare la dichiarazione di migliaia di esuberi, in un modo e in un clima simile. Basta con le processioni Bisogna farla finita con il sindacalismo di vecchia maniera, che ci accompagna inermi al licenziamento. BASTA CON I SINDACALISTI CHE RAPPRESENTANO L’ARISTOCRAZIA OPERAIA E GLI INTERESSI DEI PADRONI Per un sindacalismo operaio, che sappia combattere e resistere al padrone, occorre l’impegno personale e collettivo di operai e lavoratori. BASTA CON IL CHIEDERE AI PADRONI DI ESSERE PIU’ BUONI Saluti operai.   L’articolo da “L’eco di Bergamo”. Bergamo […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, L’Internet Day era diventato l’occasione di un teatrino organizzato a Pisa per celebrare Renzi. La polizia ha più volte caricato il corteo promosso da centri sociali, sindacati di base e collettivi universitari al quale ha aderito anche l’associazione vittime del Salva banche. Al solito i giornali rompono parlando dei giovani dei centri sociali. Probabilmente si aspettano i cortei organizzati da vecchi pensionati con il bastone per camminare. I poliziotti avrebbero un facile lavoro nel rompere la testa ai pensionati, ma perchè i giornalisti leccaculo dei padroni non la smettono Un giovane di Pisa     Facebook Comments 0

    PISA: SCONTRI CON LA POLIZIA

    Redazione di Operai Contro, L’Internet Day era diventato l’occasione di un teatrino organizzato a Pisa per celebrare Renzi. La polizia ha più volte caricato il corteo promosso da centri sociali, sindacati di base e collettivi universitari al quale ha aderito anche l’associazione vittime del Salva banche. Al solito i giornali rompono parlando dei giovani dei centri sociali. Probabilmente si aspettano i cortei organizzati da vecchi pensionati con il bastone per camminare. I poliziotti avrebbero un facile lavoro nel rompere la testa ai pensionati, ma perchè i giornalisti leccaculo dei padroni non la smettono Un giovane di Pisa     Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, sono completamente d’accordo con G. P. che scrive: ” I partiti di oggi e ieri, con il Pci in testa, tramite il controllo del sindacato, hanno usato capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia, corrotti dal padrone per controllare il sindacato in fabbrica, frenare rivendicazioni, scioperi e lotte, soffocare sul nascere qualsiasi idea di abbattimento di questo sistema basato sullo sfruttamento degli operai, per instaurare un altro tipo di società. Entrato nella stanza dei bottoni il Pci, oggi Pd, usa capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia corrotti dal padrone, per azzerare scioperi e lotte, […] 0

    L’ARISTOCRAZIA OPERAIA SONO DEI BASTARDI AL SERVIZIO DEI PADRONI

    Redazione di Operai Contro, sono completamente d’accordo con G. P. che scrive: ” I partiti di oggi e ieri, con il Pci in testa, tramite il controllo del sindacato, hanno usato capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia, corrotti dal padrone per controllare il sindacato in fabbrica, frenare rivendicazioni, scioperi e lotte, soffocare sul nascere qualsiasi idea di abbattimento di questo sistema basato sullo sfruttamento degli operai, per instaurare un altro tipo di società. Entrato nella stanza dei bottoni il Pci, oggi Pd, usa capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia corrotti dal padrone, per azzerare scioperi e lotte, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Al piccolo teatro di Milano in questi giorni sta andando in scena la commedia di Bertold Brecht “L’opera da tre soldi”. Ai borghesi piace andare a teatro per darsi arie da letterati, scegliendo le commedie di Brecht che danno loro un’aurea di sinistra. Compiacendosi di aver scelto un’opera di Bertold Brecht che da un tono tanto intellettuale i borghesi spendono per una serata a teatro quello che un’operaio guadagna in una giornata di lavoro per poter ammirare queste commedie nei lussuosi teatri del centro della città Ma Brecht ha scritto le sue poesie e i […] 0

    BRECHT: LODE DELLA DIALETTICA

    Redazione di Operai Contro, Al piccolo teatro di Milano in questi giorni sta andando in scena la commedia di Bertold Brecht “L’opera da tre soldi”. Ai borghesi piace andare a teatro per darsi arie da letterati, scegliendo le commedie di Brecht che danno loro un’aurea di sinistra. Compiacendosi di aver scelto un’opera di Bertold Brecht che da un tono tanto intellettuale i borghesi spendono per una serata a teatro quello che un’operaio guadagna in una giornata di lavoro per poter ammirare queste commedie nei lussuosi teatri del centro della città Ma Brecht ha scritto le sue poesie e i […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, l’analisi di come sono strutturati oggi e come lo erano ieri i partiti (al governo e/o all’opposizione), può servire per capire come deve essere strutturato il partito operaio? Sicuramente è molto utile e direi indispensabile, per capire come funziona la macchina del nemico ed i suoi punti deboli. Ma, non per mettere in discussione che il partito operaio (a mio parere), si debba basare su una struttura di cellule e sezioni di fabbrica, di cantiere, di operai rurali e dei servizi, nonché di quartiere o zona. Direi anche in “territorio” di forte – anche se non […] 0

    LE FORME PARTITO E L’ARISTOCRAZIA OPERAIA

    Caro Operai Contro, l’analisi di come sono strutturati oggi e come lo erano ieri i partiti (al governo e/o all’opposizione), può servire per capire come deve essere strutturato il partito operaio? Sicuramente è molto utile e direi indispensabile, per capire come funziona la macchina del nemico ed i suoi punti deboli. Ma, non per mettere in discussione che il partito operaio (a mio parere), si debba basare su una struttura di cellule e sezioni di fabbrica, di cantiere, di operai rurali e dei servizi, nonché di quartiere o zona. Direi anche in “territorio” di forte – anche se non […]

    Continue Reading