LA PAURA DI RENZI E LE PROMESSE

Cara Redazione, Renzi si preoccupa per le elezioni del 5 giugno. Nelle ultime elezioni metà elettorato non è andato a votare. Nel tentativo di recuperare consensi, ieri Renzi ai padroni e alle fasce sociali medio alte, ha promesso: – taglio delle tasse per il prossimo anno; – riorganizzazione delle agenzie; – abolizione di Equitalia entro il 2018; – taglio delle tasse alle imprese. Renzi ha parlato anche di famiglie, ma qui è stato nel vago. Operai, Nessun consenso e nessun voto ai padroni e ai loro politici. Saluti da un operaio non votante   Facebook Comments
Condividi:

Cara Redazione,

Renzi si preoccupa per le elezioni del 5 giugno. Nelle ultime elezioni metà elettorato non è andato a votare. Nel tentativo di recuperare consensi, ieri Renzi ai padroni e alle fasce sociali medio alte, ha promesso:

– taglio delle tasse per il prossimo anno;

– riorganizzazione delle agenzie;

– abolizione di Equitalia entro il 2018;

– taglio delle tasse alle imprese.

Renzi ha parlato anche di famiglie, ma qui è stato nel vago.

Operai, Nessun consenso e nessun voto ai padroni e ai loro politici.

Saluti da un operaio non votante

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.