18 marzo 2016 sciopero generale di 24 ore in tutta Italia

Lo sciopero riguarda numerose categorie: dai facchini della logistica ai dipendenti delle aziende di trasporto (aerei, treni, mezzi pubblici), gli  insegnanti e il personale scolastico, Le ragioni sono numerose: – continui attacchi ai diritti dei lavoratori, leggi che restringono i diritti sindacali, blocco salariale, – per la libera circolazione dei popoli ed eguali diritti agli immigranti, – contro la guerra e qualsiasi intervento militare dell’Italia in Libia o altri Paesi. Lo sciopero è anche: – contro la controriforma del sistema educativo, che sottrae risorse alle scuole pubbliche per darle alle private, e che offre ai padroni il lavoro gratuito […]
Condividi:

Lo sciopero riguarda numerose categorie: dai facchini della logistica ai dipendenti delle aziende di trasporto (aerei, treni, mezzi pubblici), gli  insegnanti e il personale scolastico,

Le ragioni sono numerose:

– continui attacchi ai diritti dei lavoratori, leggi che restringono i diritti sindacali, blocco salariale,

– per la libera circolazione dei popoli ed eguali diritti agli immigranti,

– contro la guerra e qualsiasi intervento militare dell’Italia in Libia o altri Paesi.

Lo sciopero è anche:

– contro la controriforma del sistema educativo, che sottrae risorse alle scuole pubbliche per darle alle private, e che offre ai padroni il lavoro gratuito degli studenti;

– per il diritto alla casa  contro gli sfratti, per l’assegnazione di edifici pubblici e case sfitte ai senzacasa;

– contro la logica del profitto che produce inquinamento e devastazione ambientale.

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, gli orari dello sciopero generale del 18 marzo variano da città a città:

a Roma il personale Atac si fermerà per 24 ore;

a Napoli il trasporto pubblico ferroviario si fermerà dalle 17.40 alle 21.40;

a Milano sciopero di 24 ore a partire dalle 21 del 17 marzo.

Allo sciopero dei trasporti si uniscono anche i taxisti, che nella stessa data incroceranno le braccia per 24 ore contro Uber.

A Roma è prevista una grande manifestazione con oltre diecimila taxi.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.