POMIGLIANO: CONTRATTI DI SOLIDARIETA’ FINO A QUANDO VUOLE MARCHIONNE

Redazione di Operai Contro, E’ stato appena siglato l’accordo tra la FCA e i sindacati firmatari del contratto dell’auto, Fim, Uilm, Fismic e Ugl, per la proroga  di un anno del contratto di solidarietà che coinvolge oltre 1800 addetti della fabbrica automobilistica di Pomigliano. Il regime di solidarietà per questa manodopera, utilizzata al massimo due settimane al mese, proseguirà dunque fino a marzo 2017. L’elemosina per la sopravvivenza Durante la riunione di stamane in azienda FCA ha comunicato ai sindacati che 200 dei 1800 in solidarietà passeranno entro giugno nelle produzioni stabili, abbandonando definitivamente gli stop in cassa integrazione […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

E’ stato appena siglato l’accordo tra la FCA e i sindacati firmatari del contratto dell’auto, Fim, Uilm, Fismic e Ugl, per la proroga  di un anno del contratto di solidarietà che coinvolge oltre 1800 addetti della fabbrica automobilistica di Pomigliano.

Il regime di solidarietà per questa manodopera, utilizzata al massimo due settimane al mese, proseguirà dunque fino a marzo 2017.

L’elemosina per la sopravvivenza

Durante la riunione di stamane in azienda FCA ha comunicato ai sindacati che 200 dei 1800 in solidarietà passeranno entro giugno nelle produzioni stabili, abbandonando definitivamente gli stop in cassa integrazione che stanno caretterizzando la loro vita lavorativa da sei anni, da quando sono state dismesse a Pomigliano le pluriproduzioni Alfa Romeo ed è stata avviata la monoproduzione Panda.  

Noi operai siamo incapaci di reagire 

Aristocrazia operaia e sindacati ci tengono un piede sulla testa

Un operaio di Pomigliano                      

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.