Archive for Aprile 5th, 2012

  • CANCELLI CHIUSI PER SCIOPERO ALLA BOSCH DI BARI Cancelli chiusi alla Bosch di Modugno (Ba) per lo sciopero di 8 ore proclamato dal coordinamento Rsu Fiom il 4 aprile contro la riforma del mercato del lavoro e l[k]abolizione dell[k]articolo 18 dello statuto dei lavoratori. Al cambio turno delle 14.00 nessun operaio entra e nessun operaio esce. I piazzali solitamente pieni delle auto degli operai sono vuoti, deserti. Ai cancelli solo alcuni operai e rappresentanti sindacali sono di guardia. Tutto fila liscio, nessuno chiede di entrare. Non ci sono crumiri, allo sciopero partecipano il 100% degli operai. In alto garriscono […] 0

    CANCELLI CHIUSI PER SCIOPERO ALLA BOSCH DI BARI

    CANCELLI CHIUSI PER SCIOPERO ALLA BOSCH DI BARI Cancelli chiusi alla Bosch di Modugno (Ba) per lo sciopero di 8 ore proclamato dal coordinamento Rsu Fiom il 4 aprile contro la riforma del mercato del lavoro e l[k]abolizione dell[k]articolo 18 dello statuto dei lavoratori. Al cambio turno delle 14.00 nessun operaio entra e nessun operaio esce. I piazzali solitamente pieni delle auto degli operai sono vuoti, deserti. Ai cancelli solo alcuni operai e rappresentanti sindacali sono di guardia. Tutto fila liscio, nessuno chiede di entrare. Non ci sono crumiri, allo sciopero partecipano il 100% degli operai. In alto garriscono […]

    Continue Reading

  • Facebook Comments 0

    ART. 18, IL MODELLO TEDESCO.

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Facebook Comments 0

    FIOM BERETTA

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Comunicato sindacale Solidarieta’ agli operai in appalto alla MTN e ai militanti di ADL Cobas Il Sindacato Intercategoriale Cobas ed i lavoratori in lotta nel polo logistico di Milano e Piacenza solidarizzano fortemente con gli operai in appalto alla MTN ed i militanti di ADL Cobas aggrediti durante una protesta contro la cooperativa Borgato che, in ritorsione, alle legittime richieste degli operai e al loro sciopero, ha risposto con lo spostamento della lavorazione da Verona a Padova. Lo squadrismo e le pratiche mafiose escono palesemente allo scoperto quando l[k]iniziativa di lotta dei lavoratori rompe con il clima di paura […] 0

    Solidarieta’ agli operai in appalto alla MTN

    Comunicato sindacale Solidarieta’ agli operai in appalto alla MTN e ai militanti di ADL Cobas Il Sindacato Intercategoriale Cobas ed i lavoratori in lotta nel polo logistico di Milano e Piacenza solidarizzano fortemente con gli operai in appalto alla MTN ed i militanti di ADL Cobas aggrediti durante una protesta contro la cooperativa Borgato che, in ritorsione, alle legittime richieste degli operai e al loro sciopero, ha risposto con lo spostamento della lavorazione da Verona a Padova. Lo squadrismo e le pratiche mafiose escono palesemente allo scoperto quando l[k]iniziativa di lotta dei lavoratori rompe con il clima di paura […]

    Continue Reading

  • dalla gazzetta di reggio Articolo 18: la carica dei 10mila blocca la citta’ Invasa la tangenziale, tensioni al casello dell’A1: alcuni manifestanti pronti a sfondare. Le testimonianze e le foto della protesta. Intanto a Roma Monti trova l’accordo: c’e’ il reintegro Segui la diretta twitter e partecipa usando come hashtag #articolo18 REGGIO Oltre 10mila persone hanno preso parte al corteo sindacale organizzato dalla Fiom-Cgil, a cui si sono uniti anche i rappresentanti della Uilm, che oggi, a partire dalle 14.30, ha sfilato lungo le strade a nord della citta’. Tetrapak, Interpump, Valvoil, Lombardini, Landini, gli ex operai della Terex […] 0

    REGGIO EMILIA, Sciopero Art 18: bloccata la citta’

    dalla gazzetta di reggio Articolo 18: la carica dei 10mila blocca la citta’ Invasa la tangenziale, tensioni al casello dell’A1: alcuni manifestanti pronti a sfondare. Le testimonianze e le foto della protesta. Intanto a Roma Monti trova l’accordo: c’e’ il reintegro Segui la diretta twitter e partecipa usando come hashtag #articolo18 REGGIO Oltre 10mila persone hanno preso parte al corteo sindacale organizzato dalla Fiom-Cgil, a cui si sono uniti anche i rappresentanti della Uilm, che oggi, a partire dalle 14.30, ha sfilato lungo le strade a nord della citta’. Tetrapak, Interpump, Valvoil, Lombardini, Landini, gli ex operai della Terex […]

    Continue Reading

  • Francia: il presidente e gli operai 4 aprile 2012 Da Marsiglia, Bruno Giorgini Un gruppo di venti (20) operai sta camminando lungo le strade di Francia in una marcia di protesta contro la chiusura degli altiforni delle storiche acciaierie Arcelor Mittal. Arriveranno a Parigi il 6 aprile, sotto la Tour Eiffel, dove alle 19 troveranno a accoglierli una festa concerto per il lavoro con tra l[k]altro gli Zebda, una band di Tolosa molto nota e assai di sinistra. Sembrano una entita’ trascurabile venti operai tra le tante manifestazioni di protesta, eppure il Presidente candidato UMP Sarkozy li ha pesantemente […] 0

    FRANCIA, IL PRESIDENTE E GLI OPERAI

    Francia: il presidente e gli operai 4 aprile 2012 Da Marsiglia, Bruno Giorgini Un gruppo di venti (20) operai sta camminando lungo le strade di Francia in una marcia di protesta contro la chiusura degli altiforni delle storiche acciaierie Arcelor Mittal. Arriveranno a Parigi il 6 aprile, sotto la Tour Eiffel, dove alle 19 troveranno a accoglierli una festa concerto per il lavoro con tra l[k]altro gli Zebda, una band di Tolosa molto nota e assai di sinistra. Sembrano una entita’ trascurabile venti operai tra le tante manifestazioni di protesta, eppure il Presidente candidato UMP Sarkozy li ha pesantemente […]

    Continue Reading

  • Spazziamoli via con la lotta. Caro Direttore di Operai Contro In 10 anni il finanziamento pubblico ai partiti e’ aumentato del 1.110 per cento. (millecentodieci). Anche i partiti cancellati continuano a prendere finanziamenti, i loro uomini per i sevigi resi ai padroni debbono pur continuare a vivere nello sfarzo. L’associazione a delinquere in Parlamento, e’ la mangiatoia comune dei partiti che incarnano gli interessi delle classi agiate. L’insediamento in forma monarchica del governo Monti, riconferma che le elezioni sono una farsa per tenere in piedi un sistema sociale basato sullo sfruttamento degli operai. Il finanziamento pubblico dei partiti e’ […] 0

    SPAZZIAMOLI VIA CON LA LOTTA

    Spazziamoli via con la lotta. Caro Direttore di Operai Contro In 10 anni il finanziamento pubblico ai partiti e’ aumentato del 1.110 per cento. (millecentodieci). Anche i partiti cancellati continuano a prendere finanziamenti, i loro uomini per i sevigi resi ai padroni debbono pur continuare a vivere nello sfarzo. L’associazione a delinquere in Parlamento, e’ la mangiatoia comune dei partiti che incarnano gli interessi delle classi agiate. L’insediamento in forma monarchica del governo Monti, riconferma che le elezioni sono una farsa per tenere in piedi un sistema sociale basato sullo sfruttamento degli operai. Il finanziamento pubblico dei partiti e’ […]

    Continue Reading