Archive for Aprile 17th, 2012

  • 17/04/2012 Gli operai della Cgil stanno manifestando da questa mattina alle 9 per le vie di Brescia per protestare contro la riforma del lavoro voluta dal governo Monti. Alle 11 hanno bloccato la tangenziale sud e l’autostrada A4 all’altezza di Brescia ovest nonostante il forte dispiegamento di polizia e carabinieri. Forti i disagi con code di chilometri. Chiuso il tratto Rovato-Brescia ovest. Ripercussioni in tutta la citta’. I manifestanti sono partiti da via Volturno (piazzale Iveco): il corteo ha percorso via Milano e quindi la tangenziale Ovest, per puntare all’Ortomercato in via Orzinuovi dove e’ giunto alle 10.45. Pochi […] 0

    LA LOTTA OPERAIA A BRESCIA

    17/04/2012 Gli operai della Cgil stanno manifestando da questa mattina alle 9 per le vie di Brescia per protestare contro la riforma del lavoro voluta dal governo Monti. Alle 11 hanno bloccato la tangenziale sud e l’autostrada A4 all’altezza di Brescia ovest nonostante il forte dispiegamento di polizia e carabinieri. Forti i disagi con code di chilometri. Chiuso il tratto Rovato-Brescia ovest. Ripercussioni in tutta la citta’. I manifestanti sono partiti da via Volturno (piazzale Iveco): il corteo ha percorso via Milano e quindi la tangenziale Ovest, per puntare all’Ortomercato in via Orzinuovi dove e’ giunto alle 10.45. Pochi […]

    Continue Reading

  • Il partito e la politica [k]non sono il regno del male, del calcolo particolaristico e della corruzione. Il marcio ha sempre potuto manifestarsi, e sempre si deve estirpare: ma anche quando sembra diffondersi e farsi soffocante, non dimentichiamo tutti gli esempi passati e presenti di onesta’ e serieta’ politica, di personale disinteresse, di applicazione appassionata ai problemi della comunita’. Guai a fare di tutte le erbe un fascio, a demonizzare i partiti, a rifiutare la politica[k]. Cosi l’ultima del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano Facebook Comments 0

    NAPOLITANO, IL BARZELLETTIERE

    Il partito e la politica [k]non sono il regno del male, del calcolo particolaristico e della corruzione. Il marcio ha sempre potuto manifestarsi, e sempre si deve estirpare: ma anche quando sembra diffondersi e farsi soffocante, non dimentichiamo tutti gli esempi passati e presenti di onesta’ e serieta’ politica, di personale disinteresse, di applicazione appassionata ai problemi della comunita’. Guai a fare di tutte le erbe un fascio, a demonizzare i partiti, a rifiutare la politica[k]. Cosi l’ultima del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano Facebook Comments

    Continue Reading

  • I leccaculo della carta stampata e della TV per farci ingoiare il rospo della legge sui licenziamenti facili ci rompono i coglioni con la lotta all’evasione fiscale. Ci hanno dimostrato che idraulici, elettricisti, baristi e commercianti sono degli evasori. Bene dobbiamo pensare che lo stato e la guardia di finanza fino ad oggi dormivano. Ma lasciamo perdere. La guardia di finanza sa bene che i grandi evasori sono i padroni. Chiediamo quanti padroni sono stati arrestati? La guardia di finanza sa bene che i grandi evasori sono i politici e i partiti. Chiediamo quanti politici sono stati arrestati? Smettetela […] 0

    LA LOTTA ALL’EVASIONE FISCALE

    I leccaculo della carta stampata e della TV per farci ingoiare il rospo della legge sui licenziamenti facili ci rompono i coglioni con la lotta all’evasione fiscale. Ci hanno dimostrato che idraulici, elettricisti, baristi e commercianti sono degli evasori. Bene dobbiamo pensare che lo stato e la guardia di finanza fino ad oggi dormivano. Ma lasciamo perdere. La guardia di finanza sa bene che i grandi evasori sono i padroni. Chiediamo quanti padroni sono stati arrestati? La guardia di finanza sa bene che i grandi evasori sono i politici e i partiti. Chiediamo quanti politici sono stati arrestati? Smettetela […]

    Continue Reading

  • d[B]Abolire il finanziamento pubblico ai partiti? “Un errore drammatico”. ‘Abc’, ovvero i leader di Pdl, Pd e Udc, mettono nero su bianco il loro ‘no’ a cancellare del tutto il contributo che lo Stato da’ alla politica. Alfano, Bersani, Casini vogliono i contributi dello stato e vogliono continuare a rubare. Monti il criminale li ricatta: volete i soldi votate la legge sui licenziamenti facili. Operai seppelliamoli i tre ladroni Facebook Comments 0

    I LADRI DELL’ABC VOGLIONO I SOLDI

    d[B]Abolire il finanziamento pubblico ai partiti? “Un errore drammatico”. ‘Abc’, ovvero i leader di Pdl, Pd e Udc, mettono nero su bianco il loro ‘no’ a cancellare del tutto il contributo che lo Stato da’ alla politica. Alfano, Bersani, Casini vogliono i contributi dello stato e vogliono continuare a rubare. Monti il criminale li ricatta: volete i soldi votate la legge sui licenziamenti facili. Operai seppelliamoli i tre ladroni Facebook Comments

    Continue Reading