Archive for Aprile 6th, 2012

  • Aspettando la legge sui licenziamenti di Monti prosegue il boom della cassa integrazione. A marzo le aziende hanno chiesto all’istituto 99,7 milioni di ore di cig con un aumento di 21,6% su febbraio. Si conferma la crescita della cassa in deroga che anche a marzo (dopo aver sorpassato per la prima volta gli altri due strumenti a febbreio) rappresenta la tipologia piu’ utilizzata con 37,6 milioni di ore (+20,9% sul mese). La cig ordinaria e’ aumentata del 12,8% rispetto a febbraio, (da 25,1 a 28,3 milioni di ore) e del 22,3% rispetto a marzo 2011. Facebook Comments 0

    NUOVO BOOM DELLA CASSA INTEGRAZIONE

    Aspettando la legge sui licenziamenti di Monti prosegue il boom della cassa integrazione. A marzo le aziende hanno chiesto all’istituto 99,7 milioni di ore di cig con un aumento di 21,6% su febbraio. Si conferma la crescita della cassa in deroga che anche a marzo (dopo aver sorpassato per la prima volta gli altri due strumenti a febbreio) rappresenta la tipologia piu’ utilizzata con 37,6 milioni di ore (+20,9% sul mese). La cig ordinaria e’ aumentata del 12,8% rispetto a febbraio, (da 25,1 a 28,3 milioni di ore) e del 22,3% rispetto a marzo 2011. Facebook Comments

    Continue Reading

  • Che il concetto di classe sia pertinente o meno, e’ difficile concepire l’esistenza di una classe collocata in una posizione intermedia rispetto alle altre (borghesia e proletariato), e immaginare che possa estendersi fino a occupare pressoche’ la totalita’ del campo. Nel capitalismo, come abbiamo visto, non tutto e’ [k]capitalistico[k], e non tutto cio’ che e’ capitalistico e’ compreso nelle forme piu’ socialmente o tecnologicamente avanzate del capitalismo. L’esistenza dei piccoli proprietari di mezzi di produzione, e’ necessaria alla vitalita’ dell’industria e del commercio (non sarebbe possibile un capitalismo senza imprenditori e innovatori), ma e’ indispensabile anche per la sua […] 0

    Proletarizzazione

    Che il concetto di classe sia pertinente o meno, e’ difficile concepire l’esistenza di una classe collocata in una posizione intermedia rispetto alle altre (borghesia e proletariato), e immaginare che possa estendersi fino a occupare pressoche’ la totalita’ del campo. Nel capitalismo, come abbiamo visto, non tutto e’ [k]capitalistico[k], e non tutto cio’ che e’ capitalistico e’ compreso nelle forme piu’ socialmente o tecnologicamente avanzate del capitalismo. L’esistenza dei piccoli proprietari di mezzi di produzione, e’ necessaria alla vitalita’ dell’industria e del commercio (non sarebbe possibile un capitalismo senza imprenditori e innovatori), ma e’ indispensabile anche per la sua […]

    Continue Reading

  • Facebook Comments 0

    BOSSI, IL LADRONE ROMANO

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Africa, potenze, Ue Asia Times 120404 L[k]Europa entra nella nuova contesa per l[k]Africa Emanuele Scimia – Si sta intensificando l[k]impegno dell[k]Europa in Africa Centrale ed Orientale, dalla Tanzania all[k]Etiopia in competizione con la Cina. o L[k]instabilita’ geopolitica dell[k]Africa e’ concentrata attualmente nel conflitto tra Nord e Sud Sudan – Se nel 1898, l[k]incidente di Fashoda, l[k]attuale citta’ di Kodok in Sud Sudan, vide scontrarsi gli interessi coloniali di Francia e GB nella cosiddetta Contesa per l[k]Africa, o oggi Parigi e Londra + USA si alleano per conquistarsi una nuova sfera di influenza occidentale in Africa; e’ da vedere se […] 0

    AFRICA, POTENZE, UE

    Africa, potenze, Ue Asia Times 120404 L[k]Europa entra nella nuova contesa per l[k]Africa Emanuele Scimia – Si sta intensificando l[k]impegno dell[k]Europa in Africa Centrale ed Orientale, dalla Tanzania all[k]Etiopia in competizione con la Cina. o L[k]instabilita’ geopolitica dell[k]Africa e’ concentrata attualmente nel conflitto tra Nord e Sud Sudan – Se nel 1898, l[k]incidente di Fashoda, l[k]attuale citta’ di Kodok in Sud Sudan, vide scontrarsi gli interessi coloniali di Francia e GB nella cosiddetta Contesa per l[k]Africa, o oggi Parigi e Londra + USA si alleano per conquistarsi una nuova sfera di influenza occidentale in Africa; e’ da vedere se […]

    Continue Reading