Archive for Dicembre 9th, 2014

  • Facebook Comments 0

    MARINO IL SINDACO DEL PD

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, I NoTav hanno marciato ieri pomeriggio nelle vicinanze del cantiere dell’alta velocità di Chiomonte. Davanti a un cancello del cantiere è iniziata una battitura delle reti La polizia ha risposto prima con idranti e poi ha disperso i manifestanti con i gas lacrimogeni. Gli attivisti manifestavano per ricordare gli scontri avvenuti a Venaus l’8 dicembre 2005. Nel pomeriggio di ieri, sempre nell’ambito delle mobilitazioni NoTav, alcuni attivisti hanno bloccato le statale 24 all’altezza di Chiomonte. Nuove proteste si aspettano per il 17, giorno in cui dovrebbe essere emessa la sentenza per i quattro NoTav accusati […] 0

    PROTESTA NO TAV

    Redazione di Operai Contro, I NoTav hanno marciato ieri pomeriggio nelle vicinanze del cantiere dell’alta velocità di Chiomonte. Davanti a un cancello del cantiere è iniziata una battitura delle reti La polizia ha risposto prima con idranti e poi ha disperso i manifestanti con i gas lacrimogeni. Gli attivisti manifestavano per ricordare gli scontri avvenuti a Venaus l’8 dicembre 2005. Nel pomeriggio di ieri, sempre nell’ambito delle mobilitazioni NoTav, alcuni attivisti hanno bloccato le statale 24 all’altezza di Chiomonte. Nuove proteste si aspettano per il 17, giorno in cui dovrebbe essere emessa la sentenza per i quattro NoTav accusati […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai, Renzi è incazzato. Una banda rivale si è fregato le tangenti di Carminati, Buffi e soci Renzi è incazzato La giustizia faccia il suo corso Un lettore ANSA Per Matteo Renzi non fa differenza se dalla “terra di mezzo” emergerà un sistema criminale di “tangentisti all’amatriciana” o di mafiosi”. L’urgenza del premier è duplice: da un lato che la giustizia “faccia rapidamente i processi e chi è colpevole paghi fino all’ultimo centesimo e all’ultimo giorno”. Dall’altro che il Pd, facendo “pulizia”, dimostri la sua differenza rispetto agli partiti. “Non lasceremo Roma in mano ai ladri”, assicura […] 0

    RENZI: “Non lasceremo Roma in mano a ladri’

    Redazione di Operai, Renzi è incazzato. Una banda rivale si è fregato le tangenti di Carminati, Buffi e soci Renzi è incazzato La giustizia faccia il suo corso Un lettore ANSA Per Matteo Renzi non fa differenza se dalla “terra di mezzo” emergerà un sistema criminale di “tangentisti all’amatriciana” o di mafiosi”. L’urgenza del premier è duplice: da un lato che la giustizia “faccia rapidamente i processi e chi è colpevole paghi fino all’ultimo centesimo e all’ultimo giorno”. Dall’altro che il Pd, facendo “pulizia”, dimostri la sua differenza rispetto agli partiti. “Non lasceremo Roma in mano ai ladri”, assicura […]

    Continue Reading

  • Redazione di operai contro, i pensionati sono alla fame Il gangster Renzi se ne frega Un pensionato ANSA E’ destituita di ogni fondamento l’ipotesi di allargare il bonus degli 80 euro ai pensionati, sfondando il tetto del 3%. Lo sottolineano fonti di Palazzo Chigi, in relazione a quanto riportato da alcuni organi di informazione, ribadendo il rispetto dei vincoli europei. L’azione del governo, affermano fonti di palazzo Chigi, si è basata e si basa sul rispetto dei vincoli europei, che sta insieme alla spinta per la crescita che è al centro della legge di stabilità e della strategia economica […] 0

    NIENTE BONUS AI PENSIONATI

    Redazione di operai contro, i pensionati sono alla fame Il gangster Renzi se ne frega Un pensionato ANSA E’ destituita di ogni fondamento l’ipotesi di allargare il bonus degli 80 euro ai pensionati, sfondando il tetto del 3%. Lo sottolineano fonti di Palazzo Chigi, in relazione a quanto riportato da alcuni organi di informazione, ribadendo il rispetto dei vincoli europei. L’azione del governo, affermano fonti di palazzo Chigi, si è basata e si basa sul rispetto dei vincoli europei, che sta insieme alla spinta per la crescita che è al centro della legge di stabilità e della strategia economica […]

    Continue Reading

  • Caro Operi Contro, “Siamo stati in 5 alla cena di sottoscrizione di Renzi e abbiamo pagato 1000 euro a persona”. Lo ha dichiarato Claudio Bolla, tra i soci della coop 29 Giugno di Salvatore Buzzi, nel reportage di Piazza Pulita sulla cooperativa. Quindi se si deve parlare di dimissioni del sindaco di Roma, a maggior ragione si devono pretendere le dimissioni di Renzi e del suo governo. O mi sbaglio? Saluti da Portici Facebook Comments 0

    Renzi a cena con la Cupola di Mafia Capitale

    Caro Operi Contro, “Siamo stati in 5 alla cena di sottoscrizione di Renzi e abbiamo pagato 1000 euro a persona”. Lo ha dichiarato Claudio Bolla, tra i soci della coop 29 Giugno di Salvatore Buzzi, nel reportage di Piazza Pulita sulla cooperativa. Quindi se si deve parlare di dimissioni del sindaco di Roma, a maggior ragione si devono pretendere le dimissioni di Renzi e del suo governo. O mi sbaglio? Saluti da Portici Facebook Comments

    Continue Reading

  • Spettabile Redazione, la cronaca giudiziaria di “Mafia Capitale” a Roma, degnamente fiancheggiata dalle cupole mafiose dell’Expo e del Mose che fanno capo rispettivamente a Milano e Venezia, formano un tridente dominato dalla delinquenza politica. Matteo Renzi ignora tutto questo e al raduno dei giovani democratici a Roma, dichiara: “Non lasceremo Roma in mano ai ladri”. Renzi parla come si trattasse di ladri di polli, e non di un sistema in cui la stessa delinquenza e corruzione della politica bipartisan, sono e rappresentano la corruzione e la delinquenza al potere. Con ruoli di primo piano fino ad occupare i massimi […] 0

    La giustizia di Renzi

    Spettabile Redazione, la cronaca giudiziaria di “Mafia Capitale” a Roma, degnamente fiancheggiata dalle cupole mafiose dell’Expo e del Mose che fanno capo rispettivamente a Milano e Venezia, formano un tridente dominato dalla delinquenza politica. Matteo Renzi ignora tutto questo e al raduno dei giovani democratici a Roma, dichiara: “Non lasceremo Roma in mano ai ladri”. Renzi parla come si trattasse di ladri di polli, e non di un sistema in cui la stessa delinquenza e corruzione della politica bipartisan, sono e rappresentano la corruzione e la delinquenza al potere. Con ruoli di primo piano fino ad occupare i massimi […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, dopo aver letto ieri quanto scrivevi sui mazzettifici, mi permetto di segnalare un articolo del “Giorno della Martesana” che si potrebbe collocare come un aspetto dell’altra faccia del mazzettificio. Saluti da un lettore   Lavoro, l’effetto Expo è un flop: gli assunti per la kermesse a Milano sono solo l’1%. Studio Cgil: previsioni faraoniche, esito deludente. E la città torna ai livelli dell’inizio del Novecento. Milano, 5 dicembre 2014 – Non pervenuto. In provincia di Milano l’effetto Expo sul lavoro non si sente. Studi della Cgil metropolitana dimostrano che finora la manifestazione del 2015 non ha generato […] 0

    L’altra faccia del mazzettificio  

    Caro Operai Contro, dopo aver letto ieri quanto scrivevi sui mazzettifici, mi permetto di segnalare un articolo del “Giorno della Martesana” che si potrebbe collocare come un aspetto dell’altra faccia del mazzettificio. Saluti da un lettore   Lavoro, l’effetto Expo è un flop: gli assunti per la kermesse a Milano sono solo l’1%. Studio Cgil: previsioni faraoniche, esito deludente. E la città torna ai livelli dell’inizio del Novecento. Milano, 5 dicembre 2014 – Non pervenuto. In provincia di Milano l’effetto Expo sul lavoro non si sente. Studi della Cgil metropolitana dimostrano che finora la manifestazione del 2015 non ha generato […]

    Continue Reading