NAPOLITANO, IL BARZELLETTIERE

Condividi:

Il partito e la politica [k]non sono il regno del male, del calcolo particolaristico e della corruzione. Il marcio ha sempre potuto manifestarsi, e sempre si deve estirpare: ma anche quando sembra diffondersi e farsi soffocante, non dimentichiamo tutti gli esempi passati e presenti di onesta’ e serieta’ politica, di personale disinteresse, di applicazione appassionata ai problemi della comunita’. Guai a fare di tutte le erbe un fascio, a demonizzare i partiti, a rifiutare la politica[k]. Cosi l’ultima del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.