MONTI, IL CIARLATANO MILIONARIO E’ UNO SBRUFFONE

Condividi:

Piazza affari sprofonda e lo spread sale sopra i 380 punti.

Monti e’ andato in giro che in Italia e’ tutto a posto:

– pensioni miserabili a 70 anni

– taglio dei salari

– nuova legge sui licenziamenti facili

Monti e’ peggio di Tremonti

Piazza affari spriofonda.

L’allarme lanciato lo scorso 9 aprile dal New York Times sulle banche italiane e spagnole, ritenute troppo esposte sui rispettivi debiti sovrani, pesa sui bancari in Piazza Affari. Con il Ftse Mib in calo del 2,24% a 14.873 punti Intesa Sanpaolo perde il 3,56%, Unicredit il 3% ed Mps il 3,18%. Sotto pressione anche Fonsai (-5,01%), Unipol (-4,84%) e Premafin (-6,07%) in vista delle indicazioni degli advisor sul concambio per la fusione prevista tra la compagnia delle Coop ed il gruppo Ligresti.

SPREAD BTP RESTA SOPRA I 380 PUNTI BASE – Lo spread tra il btp decennale e l’equivalente bund tedesco continua a viaggiare sopra i 380 punti base (384). Il rendimento del titolo del Tesoro si attesta al 5,54%. Sale a 417 punti base il differenziale Madrid-Berlino col rendimento dei bonos al 5,87%.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.