Archive for Febbraio 11th, 2012

  • Il ministro della difesa Italiano ha chiesto di bombardare gli Afghani. Il camerata italiano non vuole restare indietro ai camerati americani. I soldati italiani hanno contribuito ai successi del criminale di guerra Obama. Alcune foto chiariscono i successi dei padroni occidentali. Loro sono il primo battaglione Reconnaissance, della prima divisione dei Marine. Sono in Afghanistan. Posano con espressioni da duri e due bandiere bene in vista: una e’ quella statunitense, l[k]altra espone il logo delle [k]SS[k] naziste. La foto risale al settembre 2010 ma l[k]esercito Usa, con grande imbarazzo, l[k]ha resa nota solo oggi. Non e’ la prima volta […] 0

    I CAMERATI AMERICANI

    Il ministro della difesa Italiano ha chiesto di bombardare gli Afghani. Il camerata italiano non vuole restare indietro ai camerati americani. I soldati italiani hanno contribuito ai successi del criminale di guerra Obama. Alcune foto chiariscono i successi dei padroni occidentali. Loro sono il primo battaglione Reconnaissance, della prima divisione dei Marine. Sono in Afghanistan. Posano con espressioni da duri e due bandiere bene in vista: una e’ quella statunitense, l[k]altra espone il logo delle [k]SS[k] naziste. La foto risale al settembre 2010 ma l[k]esercito Usa, con grande imbarazzo, l[k]ha resa nota solo oggi. Non e’ la prima volta […]

    Continue Reading

  • Il criminale della Bocconi, Monti, ieri ha incontrato il criminale americano Obama. I leccaculo dei giornali e delle TV si sono sentiti in paradiso. Obama ha fiducia in Monti. Monti e’ meglio di Obama. Obama e Monti sono d’accordo. Bisogna capirli. I leccaculo della velina governativa sono dei parassiti che vivono con i soldi dello stato. Una volta leccavano Prodi, poi hanno leccato Berlusconi, oggi leccano Monti. Ma le loro lingue da leccaculo non possono cambiare la realta’: il capitalismo e’ in crisi. Operai e’ l’ora della nostra rivoluzione Facebook Comments 0

    IL PARADISO DEI LECCACULO DI MONTI

    Il criminale della Bocconi, Monti, ieri ha incontrato il criminale americano Obama. I leccaculo dei giornali e delle TV si sono sentiti in paradiso. Obama ha fiducia in Monti. Monti e’ meglio di Obama. Obama e Monti sono d’accordo. Bisogna capirli. I leccaculo della velina governativa sono dei parassiti che vivono con i soldi dello stato. Una volta leccavano Prodi, poi hanno leccato Berlusconi, oggi leccano Monti. Ma le loro lingue da leccaculo non possono cambiare la realta’: il capitalismo e’ in crisi. Operai e’ l’ora della nostra rivoluzione Facebook Comments

    Continue Reading