Archive for Febbraio 18th, 2012

  • Facebook Comments 0

    FIAT, BOTTE AI SINDACALISTI

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Il nazismo della Fornero. Egregio Direttore Si vede che la Fornero ha studiato ed e’ preparata per per fare il ministro del Welfare nel governo dei padroni, Monti. Poiche’ – dice Fornero [k] le 46 tipologie contrattuali esistenti hanno creato precarieta’, adesso eliminiamo la cassa integrazione straordinaria. La Fornero ragiona cosi: invece di curare la malattia, uccide il malato, cosi risolve il problema. Tutto questo per difendere il sistema dei padroni. Operai, cosa ce ne facciamo del governo dei padroni? Saluti da Milano Facebook Comments 0

    IL NAZISMO DELLA FORNERO

    Il nazismo della Fornero. Egregio Direttore Si vede che la Fornero ha studiato ed e’ preparata per per fare il ministro del Welfare nel governo dei padroni, Monti. Poiche’ – dice Fornero [k] le 46 tipologie contrattuali esistenti hanno creato precarieta’, adesso eliminiamo la cassa integrazione straordinaria. La Fornero ragiona cosi: invece di curare la malattia, uccide il malato, cosi risolve il problema. Tutto questo per difendere il sistema dei padroni. Operai, cosa ce ne facciamo del governo dei padroni? Saluti da Milano Facebook Comments

    Continue Reading

  • Germania, il presidente Christian Wulff si dimette 17 febbraio 2012 Il presidente tedesco Christian Wulff, 52 anni, ha dato le dimissioni. L[k]annuncio lo ha dato durante una dichiarazione dalla sede della presidenza, il castello di Bellevue a Berlino: [k]Ho fatto degli errori, ma sono stato sempre in buona fede [k] ha detto Wulff -. C[k]e’ bisogno di un presidente che possa dedicarsi completamente alle sfide europee e abbia fiducia ampia dei cittadini. Gli sviluppi di questa settimana hanno dimostrato che questa fiducia non c[k]e’ piu’ e quindi non c[k]e’ altra possibilita’ che abbandonare questa carica: oggi percio’ mi dimetto[k], […] 0

    I POLITICI SONO TRUFFATORI ANCHE IN GERMANIA

    Germania, il presidente Christian Wulff si dimette 17 febbraio 2012 Il presidente tedesco Christian Wulff, 52 anni, ha dato le dimissioni. L[k]annuncio lo ha dato durante una dichiarazione dalla sede della presidenza, il castello di Bellevue a Berlino: [k]Ho fatto degli errori, ma sono stato sempre in buona fede [k] ha detto Wulff -. C[k]e’ bisogno di un presidente che possa dedicarsi completamente alle sfide europee e abbia fiducia ampia dei cittadini. Gli sviluppi di questa settimana hanno dimostrato che questa fiducia non c[k]e’ piu’ e quindi non c[k]e’ altra possibilita’ che abbandonare questa carica: oggi percio’ mi dimetto[k], […]

    Continue Reading

  • Usa, il movimento Occupy e i black bloc 18 febbraio 2012 Enrico Piovesana All[k]interno del composito movimento di protesta americano Occupy Wall Street e’ iniziato un interessante dibattito sui black bloc e la violenza politica. Un dibattito destinato a montare in vista delle grandi manifestazioni di protesta previste a Chicago a maggio contro il G8 e il vertice Nato, dove la presenza dei black bloc e’ data per scontata. Il sasso nello stagno e’ stato un falso videomessaggio di Anonymous caricato il 22 gennaio su YouTube, dal titolo [k]Avvertimento di Occupy e Anonymous ai Black Bloc[k]: una provocazione che […] 0

    Usa, il movimento Occupy e i black bloc

    Usa, il movimento Occupy e i black bloc 18 febbraio 2012 Enrico Piovesana All[k]interno del composito movimento di protesta americano Occupy Wall Street e’ iniziato un interessante dibattito sui black bloc e la violenza politica. Un dibattito destinato a montare in vista delle grandi manifestazioni di protesta previste a Chicago a maggio contro il G8 e il vertice Nato, dove la presenza dei black bloc e’ data per scontata. Il sasso nello stagno e’ stato un falso videomessaggio di Anonymous caricato il 22 gennaio su YouTube, dal titolo [k]Avvertimento di Occupy e Anonymous ai Black Bloc[k]: una provocazione che […]

    Continue Reading

  • Alla fine i sindacati uni e trini hanno raggiunto UNITARIAMENTE l’accordo per FINCANTIERI. L’ennesimo schiaffo agli operai, con gli esuberi che diventano “eccedenze”. Il quotidiano borghese che si vorrebbe di sinistra “L’Unita’” titola “salvi i posti di lavoro”. Gli altri quotidiani “radicali” dicono la stessa cosa con toni piu’ sfumati: il senso della differenza interna alla sinistra piccolo borghese da sempre, insomma. Ditemi che cazzo capisce uno che la vicenda FINCANTIERI non l’ha seguita dall’inizio, in particolare durante la fase piu’ calda, con gli operai sotto le finestre dell’allora ministro-commissario-commissariato Romani: ( … ) Dei 750 addetti complessivi dello […] 0

    FINCANTIERI, ENNESIMO SCHIAFFO

    Alla fine i sindacati uni e trini hanno raggiunto UNITARIAMENTE l’accordo per FINCANTIERI. L’ennesimo schiaffo agli operai, con gli esuberi che diventano “eccedenze”. Il quotidiano borghese che si vorrebbe di sinistra “L’Unita’” titola “salvi i posti di lavoro”. Gli altri quotidiani “radicali” dicono la stessa cosa con toni piu’ sfumati: il senso della differenza interna alla sinistra piccolo borghese da sempre, insomma. Ditemi che cazzo capisce uno che la vicenda FINCANTIERI non l’ha seguita dall’inizio, in particolare durante la fase piu’ calda, con gli operai sotto le finestre dell’allora ministro-commissario-commissariato Romani: ( … ) Dei 750 addetti complessivi dello […]

    Continue Reading