AUTO A PICCO

Il 2013 dell’auto in Europa parte con un nuovo record negativo. A gennaio le immatricolazioni hanno toccato il livello piu’ basso dal 1990, segnando nei 27 Paesi Ue piu’ quelli Efta appena 918.280 unita’, in flessione dell’8,5% rispetto a 1.003.763 segnato un anno fa. Lo comunica l’Acea, l’associazione dei costruttori di auto presenti in Europa. A gennaio Fiat Group Automobiles ha immatricolato nell’Ue a 27 più i Paesi Efta 61.010 nuove autovetture, in calo del 12,4% rispetto alle 69.607 unità di gennaio 2012. Fiat Group Automobiles a gennaio ha segnato nell’Ue a 27 più i Paesi Efta una quota […]
Condividi:

Il 2013 dell’auto in Europa parte con un nuovo record negativo. A gennaio le immatricolazioni hanno toccato il livello piu’ basso dal 1990, segnando nei 27 Paesi Ue piu’ quelli Efta appena 918.280 unita’, in flessione dell’8,5% rispetto a 1.003.763 segnato un anno fa. Lo comunica l’Acea, l’associazione dei costruttori di auto presenti in Europa.

A gennaio Fiat Group Automobiles ha immatricolato nell’Ue a 27 più i Paesi Efta 61.010 nuove autovetture, in calo del 12,4% rispetto alle 69.607 unità di gennaio 2012.

Fiat Group Automobiles a gennaio ha segnato nell’Ue a 27 più i Paesi Efta una quota di mercato del 6,6%, in calo rispetto al 6,9% di gennaio 2012.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.