Archive for Ottobre 25th, 2012

  • di Fulvio Colucci TARANTO – [k]Io non sacrifichero’ mio figlio[k]. Il giovane operaio dell[k]acciaieria 2 guarda in faccia il direttore dell[k]Arpa Giorgio Assennato. Alla scuola elementare [k]Deledda[k], quartiere Tamburi, si fa silenzio. Il lavoratore dell[k]Ilva ai Tamburi vive; al mattino, accompagna il figlio a scuola. Rifiuta il destino di moderno Abramo, il richiamo a sacrificare il figlio Isacco sull[k]altare del profitto avvelenato. Sa che non c[k]e’ Dio a impedire il sacrificio se non quello dell[k]amore. La [k]Deledda[k] e’ a 300 metri dal parco minerali, a poco piu’ di un chilometro dalle cokerie. Eppure il quartiere-fabbrica ha una disperata vitalita’, […] 0

    ILVA, GLI OPERAI NON VOGLIONO SACRIFICARE I FIGLI

    di Fulvio Colucci TARANTO – [k]Io non sacrifichero’ mio figlio[k]. Il giovane operaio dell[k]acciaieria 2 guarda in faccia il direttore dell[k]Arpa Giorgio Assennato. Alla scuola elementare [k]Deledda[k], quartiere Tamburi, si fa silenzio. Il lavoratore dell[k]Ilva ai Tamburi vive; al mattino, accompagna il figlio a scuola. Rifiuta il destino di moderno Abramo, il richiamo a sacrificare il figlio Isacco sull[k]altare del profitto avvelenato. Sa che non c[k]e’ Dio a impedire il sacrificio se non quello dell[k]amore. La [k]Deledda[k] e’ a 300 metri dal parco minerali, a poco piu’ di un chilometro dalle cokerie. Eppure il quartiere-fabbrica ha una disperata vitalita’, […]

    Continue Reading

  • La segretaria personale di Bersani, Zola Veronesi, e’ indagata per truffa alla regione. Il braccio destro di Bersani, Penati, e’ indagato per tangenti. Ma Bersani e’ un uomo onesto Bersani non sapeva Bersani e’ il piu’ grande sostenitore del Duce Mario Monti Facebook Comments 0

    BERSANI E’ UN POLITICO ONESTO

    La segretaria personale di Bersani, Zola Veronesi, e’ indagata per truffa alla regione. Il braccio destro di Bersani, Penati, e’ indagato per tangenti. Ma Bersani e’ un uomo onesto Bersani non sapeva Bersani e’ il piu’ grande sostenitore del Duce Mario Monti Facebook Comments

    Continue Reading

  • [k]I cittadini siano consapevoli che serve un governo stabile e non diviso[k] ed esprimano questa consapevolezza nel voto di aprile [k]tenendo anche conto della importantissima esperienza di un anno portato avanti dal governo Monti[k] ha sottolineato il presidente della Repubblica, che e’ tornato a dire la sua anche sulla riforma del sistema di voto: [k]Anche la migliore legge elettorale non puo’ garantire automaticamente la soluzione di un governo stabile, che e’ il risultato di scelte e accordi politici[k]. In tal senso, il capo dello Stato si augura che [k]che non manchi questo senso di responsabilita’ nell[k]Italia post-elettorale[k]. Sul ruolo […] 0

    L’ULTIMA DI NAPOLITANO

    [k]I cittadini siano consapevoli che serve un governo stabile e non diviso[k] ed esprimano questa consapevolezza nel voto di aprile [k]tenendo anche conto della importantissima esperienza di un anno portato avanti dal governo Monti[k] ha sottolineato il presidente della Repubblica, che e’ tornato a dire la sua anche sulla riforma del sistema di voto: [k]Anche la migliore legge elettorale non puo’ garantire automaticamente la soluzione di un governo stabile, che e’ il risultato di scelte e accordi politici[k]. In tal senso, il capo dello Stato si augura che [k]che non manchi questo senso di responsabilita’ nell[k]Italia post-elettorale[k]. Sul ruolo […]

    Continue Reading

  • A fianco degli operai di Basiano: tutti in aula il 26 ottobre! Coloro che stanno seguendo le convulse vicende che attraversano il mondo delle cooperative della logistica non dovranno certo fare un grande sforzo di memoria per tornare sulla scena della battaglia di Basiano che, dopo violenti scontri provocati dalle forze dell’ordine per stroncare uno sciopero che durava da tre giorni, producevano un vero e proprio bollettino di guerra: 85 licenziamenti 22 feriti (2 molto seri) e 19 arrestati Quello che avra’ inizio venerdi mattina, nelle aule de tribunale di Milano, non e’ quindi una “routinaria” vicenda che vede […] 0

    A fianco degli operai di Basiano:tutti in aula il 26 ottobre

    A fianco degli operai di Basiano: tutti in aula il 26 ottobre! Coloro che stanno seguendo le convulse vicende che attraversano il mondo delle cooperative della logistica non dovranno certo fare un grande sforzo di memoria per tornare sulla scena della battaglia di Basiano che, dopo violenti scontri provocati dalle forze dell’ordine per stroncare uno sciopero che durava da tre giorni, producevano un vero e proprio bollettino di guerra: 85 licenziamenti 22 feriti (2 molto seri) e 19 arrestati Quello che avra’ inizio venerdi mattina, nelle aule de tribunale di Milano, non e’ quindi una “routinaria” vicenda che vede […]

    Continue Reading