Quale futuro lavorativo per le valli Chisone e Germanasca?

Condividi:

Salendo da Pinerolo verso il Sestriere si attraversa una vallata: la Val Chisone, anomala fra le vallate alpine, con piu’ di un secolo di tradizione industriale e ventimila abitanti. Anche se e’ famosa per il Sestrieres e la sua neve, o per i ritiri della Juventus a Villar Perosa, ne vogliamo parlare per altri motivi… Gli operai.
Nel 1961 i 22.700 abitanti delle valli Chisone e Germanasca potevano contare su 11.000 posti di lavoro, di cui 9000 nell’industria; ancora vent’anni dopo l’occupazione industriale della valle risultava essere il 65% di quella complessiva.(allegato l’intero articolo)

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.