MONTI COLPISCE GLI INVALIDI

Condividi:

Monti colpisce gli invalidi

Caro Operai Contro

Le pensioni d’invalidita’ e gli assegni di accompagnamento che sommati superano i 15 mila euro annui, saranno tassati come un normale reddito.
Questa e’ l’ultima decisione del governo Monti, che in una settimana ha fatto il tris di pugnalate ai salari, agli operai, ai piu’ deboli socialmente:
– Taglio al sistema sanitario nazionale, che produrra’ un rincaro dei ticket sanitari.
– Aumento dell’Iva e taglio delle detrazioni, sotterrano i pretesi sbandierati recuperi del taglio di un punto dell’Irpef.
– Pensioni d’invalidita’ e assegni di accompagnamento, oltre i 15 mila euro annui, saranno tassati come un normale reddito.
Il governo Monti colpisce gli operai e i piu’ deboli per tenere su i profitti di padroni e banchieri e della loro classe politica che naviga nell’oro rubando soldi pubblici.
Condivido in pieno un Partito Operaio che rimetta il mondo (non quello dei padroni) con i piedi per terra.
Saluti Oxervator.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.