BONANNI IL MERCENARIO

Condividi:

Bonanni il mercenario.

Caro Operai Contro

Bonanni segretario generale della Cisl, piu’ noto come massimo esponente dei sindacalisti venduti, e’ un provocatore al soldo dei padroni.
Mentre gli operai dell’Alcoa, della Vinylis della Carbosulcis, dell’Ilva, e di molte altre situazioni resistono ai licenziamenti e lottano contro condizioni di lavoro gravi e letali, Bonanni dopo l’incontro col governo dichiara: [k]Con questo incontro si riapre la fase della concertazione e tutti i gufi contrari sono stati smentiti[k].
La concertazione sulla pelle di migliaia di posti di lavoro in bilico e sulla salute minata dai veleni delle fabbriche. La concertazione dei contratti separati che indeboliscono e dividono gli operai.
Bonanni e’ un mercenario assoldato dai padroni, per occultare rischi e nocivita’, per avallare i licenziamenti e ostacolare le lotte e sabotarle dove ci sono.
Bonanni vende gli operai e chiede in cambio ai padroni un’elemosina sul salario.
Operai diciamo basta al sindacalismo filo padronale.
Saluti operai da Riva Trigoso

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.