Archive for Settembre 28th, 2012

  • Operai dell[k]Ilva, tutti voi siete costretti a lavorare in ambienti e condizioni fuori legge, dannosi per la vostra salute, tutti siete ammalati o a rischio di ammalarvi di cancro o altre gravi malattie. Eppure i padroni Riva e i sindacalisti venduti di Fim-Cisl e Uilm-Uil stanno cercando di dividervi e mettervi gli uni contro gli altri. Strumentalizzano il rifiuto opposto dal giudice Todisco al piano formulato dall[k]Ilva di interventi immediati per il risanamento degli impianti inquinanti, perche’ ricco di fumo e povero di impegni seri e di soldi, facendovi credere che porterebbe alla chiusura definitiva della fabbrica. Vi ricattano […] 0

    OPERAI ILVA, QUANTO VALE LA VOSTRA VITA?

    Operai dell[k]Ilva, tutti voi siete costretti a lavorare in ambienti e condizioni fuori legge, dannosi per la vostra salute, tutti siete ammalati o a rischio di ammalarvi di cancro o altre gravi malattie. Eppure i padroni Riva e i sindacalisti venduti di Fim-Cisl e Uilm-Uil stanno cercando di dividervi e mettervi gli uni contro gli altri. Strumentalizzano il rifiuto opposto dal giudice Todisco al piano formulato dall[k]Ilva di interventi immediati per il risanamento degli impianti inquinanti, perche’ ricco di fumo e povero di impegni seri e di soldi, facendovi credere che porterebbe alla chiusura definitiva della fabbrica. Vi ricattano […]

    Continue Reading

  • Al rione Tamburi la gente preferisce non sapere. Ha paura di controllare la salute. Una volta su due gli accertamenti medici identificano un tumore, una leucemia, un polipo maligno allo stomaco. In ogni famiglia c’e’ almeno un malato con un carcinoma. In altri casi, come quello di Francesco Fanelli, il cancro l’ha praticamente cancellata la famiglia: madre, padre, nonni, i due fratelli, la prima moglie, uno zio, una zia… Quando e’ stato il turno della primogenita,di appena 11 anni, ammalata di leucemia mieloide, e’ scoppiato in lacrime. In 24 ore ha deciso di vendere tutto e scappare via dal […] 0

    L’INFERNO DI TARANTO

    Al rione Tamburi la gente preferisce non sapere. Ha paura di controllare la salute. Una volta su due gli accertamenti medici identificano un tumore, una leucemia, un polipo maligno allo stomaco. In ogni famiglia c’e’ almeno un malato con un carcinoma. In altri casi, come quello di Francesco Fanelli, il cancro l’ha praticamente cancellata la famiglia: madre, padre, nonni, i due fratelli, la prima moglie, uno zio, una zia… Quando e’ stato il turno della primogenita,di appena 11 anni, ammalata di leucemia mieloide, e’ scoppiato in lacrime. In 24 ore ha deciso di vendere tutto e scappare via dal […]

    Continue Reading

  • Facebook Comments 0

    GurgaonWorkersNews

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di OperaiContro, molto si legge (almeno sul nostro telematico e pochissime altre eccezioni) di movimento operaio e sindacati in fabbriche e cantieri. Qualcuno denuncia la mafiosa collusione ed il collaborazionismo reazionario delle “parti sociali” per usare termini cari ai democratici di ogni parte del carrozzone del sistema. Altri piu’ o meno velatamente sostengono le grottesche lotte di questa o quella parrocchia. Ferma restando la convinzione di buona volonta’ per chi legge e scrive sul nostro telematico, credo personalmente che sarebbe bene ribadire piu’ spesso le limpide e nette posizioni di chi propugna la costruzione del Partito Operaio informale. […] 0

    Sindacati ed autonomie operaie

    Redazione di OperaiContro, molto si legge (almeno sul nostro telematico e pochissime altre eccezioni) di movimento operaio e sindacati in fabbriche e cantieri. Qualcuno denuncia la mafiosa collusione ed il collaborazionismo reazionario delle “parti sociali” per usare termini cari ai democratici di ogni parte del carrozzone del sistema. Altri piu’ o meno velatamente sostengono le grottesche lotte di questa o quella parrocchia. Ferma restando la convinzione di buona volonta’ per chi legge e scrive sul nostro telematico, credo personalmente che sarebbe bene ribadire piu’ spesso le limpide e nette posizioni di chi propugna la costruzione del Partito Operaio informale. […]

    Continue Reading