CANADA’, PROTESTE STUDENTI

Condividi:

Canada, proteste, studenti

Wsws 120724

Gli studenti del Quebec cercano di allargare la lotta, ma i leader di CLASSE capitolano di fronte all[k]opposizione del sindacato

+ The Guardian, 24.05.2012

+ CBC NEWS 24.03.2012

Canada – Da meta’ febbraio oltre 100 000 studenti delle varie universita’ del Quebec, dei CEGEP (due anni preparatori all[k]universita’, non hanno piu’ frequentato le lezioni per protesta contro il piano del governo liberale di Charest di un forte aumento delle tasse universitarie, +75%, pari a +[k]200, per i prossimi 5 anni a partire dal prossimo autunno.
In Canada gli studenti del Quebec sono quelli che finora avevano il minor costo per l[k]educazione post-secondaria, mediamente circa $2 519 annualmente che garantivano l[k]accesso a studenti di qualsiasi livello reddituale; dal 1994 al 2007 le tasse universitarie erano state congelate, poi il governo Charest ha introdotto un aumento annuale di $100.
o Anche con gli aumenti attuali il costo delle universita’ del Quebec nel 2016-2017 sara’ inferiore a quello di 7 province canadesi del 2009-2010.

– Al secondo posto per costo di istruzione in Canada le universita’ di Newfoundland e Labrador, con una media di $2 649 per anno.

– Le piu’ alte tasse universitarie sono quelle dell[k]Ontario, aumentate negli ultimi 4 anni del 23%, da $5 388 a $6 640, per oltre 700 000 studenti a tempo pieno.

Il movimento degli studenti ha come obiettivo ideale la gratuita’ dell[k]educazione.
o Il 24 maggio 2012 l[k]Associazione studentesca CLASSE ha organizzato a Montreal una manifestazione con decine di migliaia di studenti e loro sostenitori (300mila secondo gli organizzatori). 100 gli arresti durante la manifestazione.

Durante la manifestazione del 21 luglio la polizia ha circondato centinaia di manifestanti impedendo loro di uscire dall[k]accerchiamento ed effettuato arresti di massa, (518); 176 gli arrestati a Quebec City; tutti incriminati di non aver rispettato la nuova legge 78, introdotta il 18 maggio in risposta alle proteste studentesche per limitare il diritto di manifestazione; per organizzare una manifestazione pubblica occorre un preavviso di 8 ore alla polizia e averne il permesso. La 78 sospende inoltre il semestre accademico e decide quando e come potranno riprendere le lezioni, vale solo per la provincia di Montreal, non ad es. per Ottawa.
L[k]introduzione della 78 ha trasformato la protesta contro le tasse universitarie in un movimento piu’ ampio contro la legge 78, perche’ limita il diritto di parola e di riunione.
– Wsws: Di fronte all[k]opposizione dei sindacati, CLASSE ha rinunciato ad ampliare la lotta che iniziava a coinvolgere il movimento operaio, se pur in misura limitata.

o Classe ha deciso nel suo congresso del 14 luglio, che e’ piu’ [k]democratico[k] [k]lasciare agli studenti[k] l[k]iniziativa di organizzare i prossimi passi della lotta, e non ha dato indicazioni per la riapertura del semestre invernale.

I sindacati hanno dichiarato che ottempereranno alla Legge 78.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.