Archive for Luglio 6th, 2012

  • Il mondo alla rovescia? Caro Operai Contro [k]Nel mondo alla rovescia in cui viviamo dopo il fallimento di Lehman Brothers ecc. ecc. [k] Cosi comincia l’articolo di Francesco Daveri sulla prima pagina del Corriere di oggi. Il mondo sarebbe alla rovescia [k]dopo il fallimento di Lehman Brothers[k]? Dopo che gli affari non vanno tanto piu’ bene per lor signori? Povero borghese di merda. Questo mondo e’ alla rovescia perche’ fondato sullo sfruttamento degli operai, e per i conseguenti rapporti politici e sociali che ne conseguono. Ciao, da un amico di Operai Contro. Facebook Comments 0

    IL MONDO ALLA ROVESCIA

    Il mondo alla rovescia? Caro Operai Contro [k]Nel mondo alla rovescia in cui viviamo dopo il fallimento di Lehman Brothers ecc. ecc. [k] Cosi comincia l’articolo di Francesco Daveri sulla prima pagina del Corriere di oggi. Il mondo sarebbe alla rovescia [k]dopo il fallimento di Lehman Brothers[k]? Dopo che gli affari non vanno tanto piu’ bene per lor signori? Povero borghese di merda. Questo mondo e’ alla rovescia perche’ fondato sullo sfruttamento degli operai, e per i conseguenti rapporti politici e sociali che ne conseguono. Ciao, da un amico di Operai Contro. Facebook Comments

    Continue Reading

  • Il [k]COMITATO A SOSTEGNO DEI FAMILIARI DELLE VITTIME E DEI LAVORATORI EURECO[k] informa che in data 9 luglio p.v. iniziera’ il processo per omicidio colposo plurimo nei confronti dei titolari dell’Eureco per la morte di quattro lavoratori avvenuta per imprudenza, negligenza, imperizia e per inosservanza delle norme di sicurezza nei luoghi di lavoro e per trattamento e smaltimento irregolare di rifiuti pericolosi e per lesioni gravi nei confronti dei superstiti. Ad oltre un anno e mezzo dalla tragedia (4 novembre 2010), a seguito dell’incendio provocato dalla scintilla di un muletto in avaria, morirono: Sergio Scapolan, Salvatore Catalano, Harun Zequiri […] 0

    OPERAI EURECO

    Il [k]COMITATO A SOSTEGNO DEI FAMILIARI DELLE VITTIME E DEI LAVORATORI EURECO[k] informa che in data 9 luglio p.v. iniziera’ il processo per omicidio colposo plurimo nei confronti dei titolari dell’Eureco per la morte di quattro lavoratori avvenuta per imprudenza, negligenza, imperizia e per inosservanza delle norme di sicurezza nei luoghi di lavoro e per trattamento e smaltimento irregolare di rifiuti pericolosi e per lesioni gravi nei confronti dei superstiti. Ad oltre un anno e mezzo dalla tragedia (4 novembre 2010), a seguito dell’incendio provocato dalla scintilla di un muletto in avaria, morirono: Sergio Scapolan, Salvatore Catalano, Harun Zequiri […]

    Continue Reading

  • La ” morte industriale non ha confini , come gli operai ! Nella fabbrica alimentare Artadi, di Zumaia, nei Paesi Baschi, in cui lavorano 149 operai, un operaio alle 2 e 55 dell’alba durante il suo turno e’ morto per esalazioni di gas di fermentazione. Altri 11 operai, di cui due gravi, sono rimasti feriti mentre cercavano di portare aiuto al compagno . Il consiglio di fabbrica ha convocato una manifestazione alle 11 di questa mattina di fronte ai cancelli della fabbrica, che produce prodotti alimentari principalmente per l’esportazione. La ” morte industriale” non ha confini, non ha nazione […] 0

    LA MORTE INDUSTRIALE NON HA CONFINI

    La ” morte industriale non ha confini , come gli operai ! Nella fabbrica alimentare Artadi, di Zumaia, nei Paesi Baschi, in cui lavorano 149 operai, un operaio alle 2 e 55 dell’alba durante il suo turno e’ morto per esalazioni di gas di fermentazione. Altri 11 operai, di cui due gravi, sono rimasti feriti mentre cercavano di portare aiuto al compagno . Il consiglio di fabbrica ha convocato una manifestazione alle 11 di questa mattina di fronte ai cancelli della fabbrica, che produce prodotti alimentari principalmente per l’esportazione. La ” morte industriale” non ha confini, non ha nazione […]

    Continue Reading