MARCHIONNE, VIVA MONTI

Condividi:

Marchionne afferma:” “L’accordo di Bruxelles – spiega – scongiura un disastro che la gente ha assolutamente sottovalutato. Il problema c’era. Monti ha fatto un capolavoro, e’ stato veramente un grande: a livello internazionale non credo abbiamo mai avuto nessun altro capace di farlo”.

Marchionne e’ felice, Mario Monti regalera’ altri miliardi di euro ai padroni.

Per Iveco invece continua la razionalizzazione produttiva in Europa: dopo la chiusura degli stabilimenti di autobus di Avellino e Barcellona, ora sono cinque le fabbriche destinate a cessare la produzione entro l’anno: una in Francia, a Chambery, due tedesche, a Weiswell e Ulm (dove nascera’ un centro di eccellenza per i mezzi anti-incendio) e due austriache, a Gratz e Goerlitz.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.