Archive for Giugno 27th, 2016

  • Redazione di Operai Contro, Alla Sevel (Val di sangro Chieti) siamo 6 mila operai.  La FIAT spreme gli operai come limoni. Non basta l’esperimento, ancora in vigore, dei weekendisti (lavoratori interinali che lavorano part-time, 32 ore, solo durante il week-end dal giovedì alla domenica pomeriggio, nel reparto lastratura e per le produzioni destinate al Messico), nè è sufficiente l’aiuto dei cosiddetti lavoratori trasfertisti, ovvero dipendenti provenienti dagli stabilimenti della galassia Fiat-Chrysler (Grugliasco, Pomigliano e Cassino). Ora la FIAT chiede ai giovani operai del turno di notte, tre ore di straordinario a fine turno. Inoltre a Luglio sono già programmate […] 0

    LA GALERA DELLA SEVEL

    Redazione di Operai Contro, Alla Sevel (Val di sangro Chieti) siamo 6 mila operai.  La FIAT spreme gli operai come limoni. Non basta l’esperimento, ancora in vigore, dei weekendisti (lavoratori interinali che lavorano part-time, 32 ore, solo durante il week-end dal giovedì alla domenica pomeriggio, nel reparto lastratura e per le produzioni destinate al Messico), nè è sufficiente l’aiuto dei cosiddetti lavoratori trasfertisti, ovvero dipendenti provenienti dagli stabilimenti della galassia Fiat-Chrysler (Grugliasco, Pomigliano e Cassino). Ora la FIAT chiede ai giovani operai del turno di notte, tre ore di straordinario a fine turno. Inoltre a Luglio sono già programmate […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, alla fine del tavolo i sindacalisti mazzettari si sono accordati con Meridiana.  408 licenziamenti che si sommano ai 250 licenziamenti “volontari”. e taglio dei salari. Dopo aver sbafato i sindacalisti con il portafoglio pieno sono andati a ubriacarsi e i lavoratori sono scesi in lotta Un dipendente Meridiana Cronaca della Stampa A Roma si è trovato un accordo dopo una settimana di trattative e litigio. Ma nel frattempo in Sardegna è scoppiato il caos e nonostante la trattativa per la vendita di Meridiana a Qatar Airways sia ora a una svolta si rischia davvero un’estate […] 0

    I sindacati firmano con Meridiana: 408 gli esuberi. I dipendenti annunciano battaglia

    Redazione di Operai Contro, alla fine del tavolo i sindacalisti mazzettari si sono accordati con Meridiana.  408 licenziamenti che si sommano ai 250 licenziamenti “volontari”. e taglio dei salari. Dopo aver sbafato i sindacalisti con il portafoglio pieno sono andati a ubriacarsi e i lavoratori sono scesi in lotta Un dipendente Meridiana Cronaca della Stampa A Roma si è trovato un accordo dopo una settimana di trattative e litigio. Ma nel frattempo in Sardegna è scoppiato il caos e nonostante la trattativa per la vendita di Meridiana a Qatar Airways sia ora a una svolta si rischia davvero un’estate […]

    Continue Reading

  • DA https://crabgrass.riseup.net/assets/311394/Fumetto+plusvalore1.jpg Alle volte le immagini servono più delle parole Facebook Comments 0

    CHE COSA E’ IL PLUSVALORE ?

    DA https://crabgrass.riseup.net/assets/311394/Fumetto+plusvalore1.jpg Alle volte le immagini servono più delle parole Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, l’Italia dei padroni è una delle tante nazioni democratiche che non ha una legge contro la tortura. Renzi era troppo impegnato a favorire i padroni Renzi aveva promesso la verità sull’uccisione di Giulio Regeni. Non ha fornito nessuna verità. Continua ad avere cordiali rapporti con Al Sisi Renzi se ne frega, tanto Regeni non può votare per lui Giustizia aspettano ancora tutte le vittime dello stato Italiano La verità sull’assassinio di Regeni è molto semplice: Regeni è stato assassinato dalla polizia politica su ordine del dittatore al Sisi. Al  Sisi è il nemico dichiarato degli […] 0

    GIORNATA MONDIALE CONTRO LA TORTURA

    Redazione di Operai Contro, l’Italia dei padroni è una delle tante nazioni democratiche che non ha una legge contro la tortura. Renzi era troppo impegnato a favorire i padroni Renzi aveva promesso la verità sull’uccisione di Giulio Regeni. Non ha fornito nessuna verità. Continua ad avere cordiali rapporti con Al Sisi Renzi se ne frega, tanto Regeni non può votare per lui Giustizia aspettano ancora tutte le vittime dello stato Italiano La verità sull’assassinio di Regeni è molto semplice: Regeni è stato assassinato dalla polizia politica su ordine del dittatore al Sisi. Al  Sisi è il nemico dichiarato degli […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, le Borse sono i lupanari dove i capitalisti si scannano tra di loro per arricchirsi. Continuino pure, la puzza della loro merda non intressa gli operai. Ma le borse sono oggi il frutto più elevato della società borghese, le borse sono la dimostrazione dell’estrema corruzione dei padroni. Le Borse sono il luogo dove crescono i più turpi scandali. In questo senso esse sono il bordello dei padroni. Un lettore Vi invio un articolo dal fatto quotidiano Aperture in ordine sparso per le borse europee dopo un fine settimana passato a smaltire lo shock della vittoria della […] 0

    LE BISCHE DEI PADRONI

    Redazione di Operai Contro, le Borse sono i lupanari dove i capitalisti si scannano tra di loro per arricchirsi. Continuino pure, la puzza della loro merda non intressa gli operai. Ma le borse sono oggi il frutto più elevato della società borghese, le borse sono la dimostrazione dell’estrema corruzione dei padroni. Le Borse sono il luogo dove crescono i più turpi scandali. In questo senso esse sono il bordello dei padroni. Un lettore Vi invio un articolo dal fatto quotidiano Aperture in ordine sparso per le borse europee dopo un fine settimana passato a smaltire lo shock della vittoria della […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, elezioni e referendum non servono a niente. Con le elezioni i borghesi decidono la banda politica che gestirà gli affari dei padroni. L’unico modo degli operai di parteciparci è mettere in evidenza questo dato di fatto. Tutte le altre posizioni sono fumo. Dopo il referendum in Gran Bretagna, eccellenti borghesi inventano le cretinate più strane: il governo della gran Bretagna non  convalidi il risultato del referendum, venga organizzato un nuovo referendum, ecc. Tutti i papponi della politica ora si ricordano che l’europa deve cambiare: fottere gli operai con più eleganza. La crisi economica ha messo […] 0

    LE ELEZIONI NON SERVONO A UN CAZZO

    Redazione di Operai Contro, elezioni e referendum non servono a niente. Con le elezioni i borghesi decidono la banda politica che gestirà gli affari dei padroni. L’unico modo degli operai di parteciparci è mettere in evidenza questo dato di fatto. Tutte le altre posizioni sono fumo. Dopo il referendum in Gran Bretagna, eccellenti borghesi inventano le cretinate più strane: il governo della gran Bretagna non  convalidi il risultato del referendum, venga organizzato un nuovo referendum, ecc. Tutti i papponi della politica ora si ricordano che l’europa deve cambiare: fottere gli operai con più eleganza. La crisi economica ha messo […]

    Continue Reading