Alenia, a Pomigliano il premio più basso: scatta la rivolta degli operai. Ieri produzione Atr bloccata

Redazione di Operai Contro, gli operai dell’Alenia di Pomigliano hanno appena ricevuto la notizia che quest’anno il loro premio di produttività, da erogare a luglio, sarà il più basso dell’intera azienda aeronautica nazionale. Questo rientra nell’azione dei padroni di ridurre gli operai a Foggia e in tutto il meridione. Intanto stamattina gli operai di Pomigliano dell’Alenia, che lavorano alla costruzione delle fusoliere del velivolo regionale Atr, hanno lasciato le produzioni e si sono diretti verso gli uffici dei delegati sindacali di stabilimento. Noi operai chiediamo spiegazioni. «L’anno scorso abbiamo prodotto 92 fusoliere e così ci ripagano?» Un operaio Alenia […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

gli operai dell’Alenia di Pomigliano hanno appena ricevuto la notizia che quest’anno il loro premio di produttività, da erogare a luglio, sarà il più basso dell’intera azienda aeronautica nazionale.

Questo rientra nell’azione dei padroni di ridurre gli operai a Foggia e in tutto il meridione.

Intanto stamattina gli operai di Pomigliano dell’Alenia, che lavorano alla costruzione delle fusoliere del velivolo regionale Atr, hanno lasciato le produzioni e si sono diretti verso gli uffici dei delegati sindacali di stabilimento.

Noi operai chiediamo spiegazioni. «L’anno scorso abbiamo prodotto 92 fusoliere e così ci ripagano?»

Un operaio Alenia di Pomigliano

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.