ANGELINO E LA TORTURA DELLA FAME

Redazione di Operai contro, Alfano, il maggiordomo di Berlusconi afferma: “Gli immigrati che vanno in carcere ledono il patto con lo Stato dove hanno deciso di andare a vivere. Almeno il vitto e l’alloggio dei detenuti immigrati facciamolo pagare agli stati di provenienza”. Durante il dibattito al meeting di CL Angelino Alfano si era rivolto ai colleghi del Partito democratico chiedendo di “non votare la decadenza del pregiudicato Berlusconi”. Alfano, il maggiordomo di Berlusconi,  vuole condannare gli immigrati detenuti alla morte per fame e sete Alfano difende il pregiudicato miliardario Berlusconi Alfano è un degno ministro del governo Letta Un […]
Condividi:

Redazione di Operai contro,

Alfano, il maggiordomo di Berlusconi afferma:

“Gli immigrati che vanno in carcere ledono il patto con lo Stato dove hanno deciso di andare a vivere. Almeno il vitto e l’alloggio dei detenuti immigrati facciamolo pagare agli stati di provenienza”.

Durante il dibattito al meeting di CL Angelino Alfano si era rivolto ai colleghi del Partito democratico chiedendo di “non votare la decadenza del pregiudicato Berlusconi”.

Alfano, il maggiordomo di Berlusconi,  vuole condannare gli immigrati detenuti alla morte per fame e sete

Alfano difende il pregiudicato miliardario Berlusconi

Alfano è un degno ministro del governo Letta

Un lettore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.