Archive for Agosto 31st, 2013

  • Redazione di Operai Contro, finalmente riprende la denuncia sulla strage di acerra T’invio un articolo con video L’ex boss racconta il sistema del traffico dei veleni. Parole trascritte già negli anni ’90, a cui però non sono seguiti interventi. E la sua audizione del 1997 in Commissione Ecomafie è ancora secretata  http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/08/31/schiavone-so-dove-sono-rifiuti-tossici-in-campania-non-bonificano-perche-costa-troppo/243151/ L’ex cassiere dei casalesi accusa direttamente lo Stato per i mancati interventi sui siti inquinati dall’immondizia di Gomorra: “Quando indicai i luoghi esatti, mi risposero che non c’erano soldi per la messa in sicurezza” (video). Le denunce del collaboratore di giustizia furono raccolte nel 1997 anche dalla Commissione […] 0

    Rifiuti tossici, parla Carmine Schiavone ‘Dissero che bonificare costava troppo’

    Redazione di Operai Contro, finalmente riprende la denuncia sulla strage di acerra T’invio un articolo con video L’ex boss racconta il sistema del traffico dei veleni. Parole trascritte già negli anni ’90, a cui però non sono seguiti interventi. E la sua audizione del 1997 in Commissione Ecomafie è ancora secretata  http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/08/31/schiavone-so-dove-sono-rifiuti-tossici-in-campania-non-bonificano-perche-costa-troppo/243151/ L’ex cassiere dei casalesi accusa direttamente lo Stato per i mancati interventi sui siti inquinati dall’immondizia di Gomorra: “Quando indicai i luoghi esatti, mi risposero che non c’erano soldi per la messa in sicurezza” (video). Le denunce del collaboratore di giustizia furono raccolte nel 1997 anche dalla Commissione […]

    Continue Reading

  • Caro Direttore, aumentati dell’8% con la crisi, sono oggi 15 milioni i pendolari metropolitani in Italia. Hanno abbandonato l’auto e ora si trovano a fare i conti con l’aumento dei biglietti che arriva anche a più 30% come a Vicenza. Un po’ meno a Torino, Firenze, Bologna, Napoli, Milano, Treviso. Non ne parlano tutti i giorni in tivù come l’Imu, la tassa strumentalizzata per una propaganda e contesa politica. Ma la rapina nelle nostre tasche non è meno pesante. Le tariffe di biglietti e abbonamenti si pagano tutto l’anno e gli aumenti pure. “Basta usare i cittadini come bancomat, […] 0

    Pendolari come bancomat

    Caro Direttore, aumentati dell’8% con la crisi, sono oggi 15 milioni i pendolari metropolitani in Italia. Hanno abbandonato l’auto e ora si trovano a fare i conti con l’aumento dei biglietti che arriva anche a più 30% come a Vicenza. Un po’ meno a Torino, Firenze, Bologna, Napoli, Milano, Treviso. Non ne parlano tutti i giorni in tivù come l’Imu, la tassa strumentalizzata per una propaganda e contesa politica. Ma la rapina nelle nostre tasche non è meno pesante. Le tariffe di biglietti e abbonamenti si pagano tutto l’anno e gli aumenti pure. “Basta usare i cittadini come bancomat, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, t’invio un articolo del Corriere della sera Un lettore di Acerra Tonia aveva sei anni. E mezzo. A quell’età anche il mezzo conta perché la meraviglia di essere bambini dura troppo poco e vale la pena contare anche i mezzi anni, i mezzi mesi, le mezze settimane. Tonia è spirata tra le braccia di sua madre pochi giorni fa. Aveva un tumore al cervello. Un medullo blastoma, questo è il termine tecnico. Ad Acerra, comune tra Napoli e Caserta, altri due bambini soffrono della stessa malattia. Una coincidenza di casi che, nella Terra dei Fuochi […] 0

    ACERRA: LA STRAGE NELLA TERRA DEI FUOCHI

    Redazione di Operai Contro, t’invio un articolo del Corriere della sera Un lettore di Acerra Tonia aveva sei anni. E mezzo. A quell’età anche il mezzo conta perché la meraviglia di essere bambini dura troppo poco e vale la pena contare anche i mezzi anni, i mezzi mesi, le mezze settimane. Tonia è spirata tra le braccia di sua madre pochi giorni fa. Aveva un tumore al cervello. Un medullo blastoma, questo è il termine tecnico. Ad Acerra, comune tra Napoli e Caserta, altri due bambini soffrono della stessa malattia. Una coincidenza di casi che, nella Terra dei Fuochi […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro,la puglia ha il record dei disoccupati, ora ha anche il record degli operai assassinati. Un operaio di un noto salumificio del Salento ha perso la vita nel primo pomeriggio rimanendo stritolato in una delle impastatrici dove stava lavorando. E’ accaduto a Taurisano nello stabilimento ‘Scarlinò, l’impastatrice serviva a produrre wurstel. Così è morto Mario Orlando, l’operaio 53enne Durante la scorsa campagna elettorale la Scarlino fu visitata dall’allora premier Monti nella cui lista elettorale Antonio Scarlino si era candidato. Napolitano aveva detto che non sarebbe accaduto più: come credergli Un operaio pugliese Facebook Comments 0

    TAURISANO: OPERAIO STRITOLATO

    Redazione di Operai contro,la puglia ha il record dei disoccupati, ora ha anche il record degli operai assassinati. Un operaio di un noto salumificio del Salento ha perso la vita nel primo pomeriggio rimanendo stritolato in una delle impastatrici dove stava lavorando. E’ accaduto a Taurisano nello stabilimento ‘Scarlinò, l’impastatrice serviva a produrre wurstel. Così è morto Mario Orlando, l’operaio 53enne Durante la scorsa campagna elettorale la Scarlino fu visitata dall’allora premier Monti nella cui lista elettorale Antonio Scarlino si era candidato. Napolitano aveva detto che non sarebbe accaduto più: come credergli Un operaio pugliese Facebook Comments

    Continue Reading

  • Gli Usa sono pronti insieme alla Francia a punire “con un’azione limitata” Assad per l’uso di armi chimiche, che Obama ha definito “una sfida al mondo”. Una sesta nave da guerra degli Stati Uniti è operativa da ieri sera nel Mediterraneo orientale, accanto ai cinque cacciatorpediniere americani armati con missili da crociera. Il criminale di guerra Obama vuole punire il criminale Siriano Assad Obama è il rappresentante dei padroni americani colpevoli delle più grandi atrocità di guerra: bombardamenti sui civili nella seconda guerra mondiale, bomba atomica su Hiroshima e Nagasaky, bombardamenti con armi chimiche in vietnam, bombardamenti con armi […] 0

    IL CRIMINALE USA CONTRO IL CRIMINALE SIRIANO

    Gli Usa sono pronti insieme alla Francia a punire “con un’azione limitata” Assad per l’uso di armi chimiche, che Obama ha definito “una sfida al mondo”. Una sesta nave da guerra degli Stati Uniti è operativa da ieri sera nel Mediterraneo orientale, accanto ai cinque cacciatorpediniere americani armati con missili da crociera. Il criminale di guerra Obama vuole punire il criminale Siriano Assad Obama è il rappresentante dei padroni americani colpevoli delle più grandi atrocità di guerra: bombardamenti sui civili nella seconda guerra mondiale, bomba atomica su Hiroshima e Nagasaky, bombardamenti con armi chimiche in vietnam, bombardamenti con armi […]

    Continue Reading