PIZZAROTTI CONTRO IL DEGRADO

Redazione di Operai Contro, il M5S aveva conquistato Parma con la lotta contro l’inceneritore e i corrotti. L’inceneritore funziona,  i corrotti dormono sogni tranquilli, La disoccupazione può aumentare Pizzarotti ha innalzato la bandiera del decoro: Niente più persone sedute sotto i Portici del Grano, niente più birre o gelati consumati davanti al Duomo e niente più giovani in strada di fronte ai locali nel centro storico dopo un certo orario. Il sindaco Federico Pizzarotti dichiara guerra al degrado in città, di giorno e di notte. Con due ordinanze estive a Parma sono arrivati prima i divieti per esercenti e consumatori della movida nelle […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

il M5S aveva conquistato Parma con la lotta contro l’inceneritore e i corrotti.

L’inceneritore funziona,  i corrotti dormono sogni tranquilli, La disoccupazione può aumentare

Pizzarotti ha innalzato la bandiera del decoro:

Niente più persone sedute sotto i Portici del Grano, niente più birre o gelati consumati davanti al Duomo e niente più giovani in strada di fronte ai locali nel centro storico dopo un certo orario.

Il sindaco Federico Pizzarotti dichiara guerra al degrado in città, di giorno e di notte. Con due ordinanze estive a Parma sono arrivati prima i divieti per esercenti e consumatori della movida nelle strade più frequentate in orario notturno, e poi quelli per tutti coloro che con il proprio comportamento recano danno ai monumenti della città e al patrimonio pubblico.

Ora, dopo le regole notturne, il sindaco ha deciso di fare ordine e pulizia anche di giorno, con la nuova ordinanza “antibivacco” che entrerà in vigore il 5 agosto e che riguarderà i luoghi simbolo della città di Parma. Un provvedimento antidegrado molto simile a quelli già adottati in passato dall’ex sindaco Pietro Vignali, che ha l’obiettivo di tutelare il decoro cittadino per “assicurare l’uso pubblico e la tutela dei beni monumentali da attività e comportamenti degenerativi, lesivi del bene della sicurezza urbana”. Così dalla prossima settimana sarà vietato bivaccare, sedersi, sdraiarsi e fermarsi per consumare alimenti o bevande sotto i Portici del Grano, sotto i Portici del Teatro Regio, sotto il Palazzo della Pilotta e davanti al Battistero, così come dovranno essere immediatamente rimossi cartoni, materassi, coperte o altro materiale eventualmente utilizzato per il bivacco. I trasgressori,

I poveri cristi sono avvertiti girare al largo da Parma

Un giovane di Parma

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.