L’ARISTOCRAZIA OPERAIA SONO DEI BASTARDI AL SERVIZIO DEI PADRONI

Redazione di Operai Contro, sono completamente d’accordo con G. P. che scrive: ” I partiti di oggi e ieri, con il Pci in testa, tramite il controllo del sindacato, hanno usato capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia, corrotti dal padrone per controllare il sindacato in fabbrica, frenare rivendicazioni, scioperi e lotte, soffocare sul nascere qualsiasi idea di abbattimento di questo sistema basato sullo sfruttamento degli operai, per instaurare un altro tipo di società. Entrato nella stanza dei bottoni il Pci, oggi Pd, usa capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia corrotti dal padrone, per azzerare scioperi e lotte, […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

sono completamente d’accordo con G. P. che scrive:

” I partiti di oggi e ieri, con il Pci in testa, tramite il controllo del sindacato, hanno usato capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia, corrotti dal padrone per controllare il sindacato in fabbrica, frenare rivendicazioni, scioperi e lotte, soffocare sul nascere qualsiasi idea di abbattimento di questo sistema basato sullo sfruttamento degli operai, per instaurare un altro tipo di società.

Entrato nella stanza dei bottoni il Pci, oggi Pd, usa capi operai e strato alto dell’aristocrazia operaia corrotti dal padrone, per azzerare scioperi e lotte, criminalizzare le spinte a ribellarsi degli operai, e molto meno, dissociarsi dagli scioperi contro gli straordinari.

Comprata dal padrone di fase in fase, questa fascia di aristocrazia operaia nei partiti, svolge sempre il suo ruolo per i padroni.

Se vogliamo costruire un partito indipendente degli operai dobbiamo imparare a fare la lotta all’aristocrazia operaia. Per me oggi l’aristocrazia operaia è la peggiore arma di cui si servono i padroni per tenere sottomessi gli operai.

Sono centinaia le lotte, in cui questi bastardi al servizio dei padroni, sono intervenuti per bloccare gli operai.

L’aristocrazia operaia sono dei nemici al servizio dei padroni e come tali vanno combattuti.

Un operaio di Torino

Vi invio per il dibattito un articolo

ARISTOCRAZIA OPERAIA

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.