OPERAIO ASSASSINATO E CONGELATO

Condividi:

Per gli operai la morte non ha confini.

Riese Pio x (Treviso), Roberto Tarina operaio di 32 anni e’ stato assassinato nei locali di lavorazione dell’azienda “Surgenuin”, un laboratorio alimentare nella frazione di Valla’.

Il giovane operaio si e’ accasciato sul nastro che trasporta i cibi preconfezionati nei reparti di refrigerazione

La Procura della Repubblica non ha notificato ai titolari dell’azienda alcun provvedimento di sequestro dei locali o delle apparecchiature.

La continuita’ produttiva tanto cara ai padroni, ai dirigenti sindacali, allo Slai-Cobas e’ garantita

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.