Archive for Agosto 24th, 2012

  • Fuori dai labirinti della crisi. I nostri nemici non sono gli operai degli altri Paesi, ma i nostri padroni ed il nostro governo. Egregio Direttore Monti dichiara di vedere l’uscita dalla crisi. Per tutta risposta la Merkel stoppa gli aiuti alla Grecia, rimettendola sull’orlo del precipizio. Per gli studiosi del ramo la preoccupazione piu’ grossa e’: la Grecia una volta fuori dall’euro sara’ in grado di restituire all’Europa i 273 miliardi di euro avuti in prestito? Si preoccupano dell’esattoria e non invece del fatto che l’uscita della Grecia dall’euro, metterebbe in pre congedo altri paesi quali Portogallo, Irlanda, Italia […] 0

    FUORI DAI LABIRINTI DELLA CRISI

    Fuori dai labirinti della crisi. I nostri nemici non sono gli operai degli altri Paesi, ma i nostri padroni ed il nostro governo. Egregio Direttore Monti dichiara di vedere l’uscita dalla crisi. Per tutta risposta la Merkel stoppa gli aiuti alla Grecia, rimettendola sull’orlo del precipizio. Per gli studiosi del ramo la preoccupazione piu’ grossa e’: la Grecia una volta fuori dall’euro sara’ in grado di restituire all’Europa i 273 miliardi di euro avuti in prestito? Si preoccupano dell’esattoria e non invece del fatto che l’uscita della Grecia dall’euro, metterebbe in pre congedo altri paesi quali Portogallo, Irlanda, Italia […]

    Continue Reading

  • Il presidente sudafricano Jacob Zuma ha nominato una commissione d’inchiesta per fare luce sulla morte di 44 minatori nell’ambito dello sciopero alla miniera di platino di Marikana. Zuma come Mandela e’ un altro politico nero messo a rappresentare gli interessi dei padroni bianchi e neri. Gli operai sudafricani dovranno imparare a spazzarli via Facebook Comments 0

    SUDAFRICA, LA BORGHESIA E I POLITICI NERI

    Il presidente sudafricano Jacob Zuma ha nominato una commissione d’inchiesta per fare luce sulla morte di 44 minatori nell’ambito dello sciopero alla miniera di platino di Marikana. Zuma come Mandela e’ un altro politico nero messo a rappresentare gli interessi dei padroni bianchi e neri. Gli operai sudafricani dovranno imparare a spazzarli via Facebook Comments

    Continue Reading

  • Il gruppo automobilistico Opel, pesantemente colpito dalla crisi, ha annunciato oggi di introdurre la ‘settimana corta’ per migliaia di dipendenti a partire da settembre. Evidentemente sara’ piu’ corto anche il salario. La misura riguarda, nel quartier generale di Russelsheim, 3.500 dipendenti del settore produttivo e 3.300 amministrativi. La fabbrica di Kaiserslautern manda in settimana corta invece 2.500 impiegati. Non vengono toccati dal provvedimento i 7.000 dipendenti del centro di sviluppo della sede principale. La settimana corta viene annunciata proprio nel giorno in cui il gruppo festeggia 150 anni dalla sua fondazione. In questo scenario difficile, il giornale di Welt […] 0

    LA CRISI IN GERMANIA

    Il gruppo automobilistico Opel, pesantemente colpito dalla crisi, ha annunciato oggi di introdurre la ‘settimana corta’ per migliaia di dipendenti a partire da settembre. Evidentemente sara’ piu’ corto anche il salario. La misura riguarda, nel quartier generale di Russelsheim, 3.500 dipendenti del settore produttivo e 3.300 amministrativi. La fabbrica di Kaiserslautern manda in settimana corta invece 2.500 impiegati. Non vengono toccati dal provvedimento i 7.000 dipendenti del centro di sviluppo della sede principale. La settimana corta viene annunciata proprio nel giorno in cui il gruppo festeggia 150 anni dalla sua fondazione. In questo scenario difficile, il giornale di Welt […]

    Continue Reading