ITALIA: PEGGIORANO I NUMERI DELL’ECONOMIA, MA AUMENTA LA FIDUCIA

Redazione di operai contro, i parassiti ben pagati dell’ISTAT non sanno più cosa dire. Sono pagati per prendere per il culo gli operai, i lavoratori e i pensionati. Si inventano il parametro della fiducia. L’indice Istat del clima di fiducia dei consumatori vede il primo aumento dopo tre cali consecutivi e passa a 111,3 punti dai 110,2 di giugno. L’indice composito del clima di fiducia delle imprese Iesi cresce intanto a 103,3 da 101,2 con tutti i settori in miglioramento a partire dalle costruzioni. Per i consumatori, cala solo la componente economica del clima di fiducia, mentre aumentano le […]
Condividi:

Redazione di operai contro,

i parassiti ben pagati dell’ISTAT non sanno più cosa dire. Sono pagati per prendere per il culo gli operai, i lavoratori e i pensionati.

Si inventano il parametro della fiducia.

L’indice Istat del clima di fiducia dei consumatori vede il primo aumento dopo tre cali consecutivi e passa a 111,3 punti dai 110,2 di giugno. L’indice composito del clima di fiducia delle imprese Iesi cresce intanto a 103,3 da 101,2 con tutti i settori in miglioramento a partire dalle costruzioni.

Per i consumatori, cala solo la componente economica del clima di fiducia, mentre aumentano le stime riferite alle componenti personale, corrente e futura. Le opinioni riguardo alla situazione economica del Paese sono in peggioramento per il terzo mese consecutivo e i giudizi e le attese sull’andamento dei prezzi registrano un peggioramento. Al contrario, le aspettative sulla disoccupazione migliorano “lievemente” per l’Istat.

Occorre che i parassiti dell’ISTAT quando gli operai prenderanno il potere siano condannati ai lavori forzati. Ci raccontino allora che la fiducia migliora

Un Operaio

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.