Archive for Novembre 19th, 2017

  • Redazione di Operai Contro, grazie ai dirigenti sindacali di CGIL-CISL-UIL siamo il paese con la più alta età pensionabile. Grazie ai dirigenti sindacali di CGIL-CISL-UIL i parassiti della politica e del sindacato hanno pensioni d’oro. Ora parassiti della politica e parassiti del sindacato fingono di contrattare In realtà seduti al tavolo contrattano la presa per il culo di operai, lavoratori e pensionati Solo la nostra rivolta può mettere fine ai tavoli dei parassiti Un operaio Facebook Comments 0

    PENSIONI E LA TRIPLICE DEI PARASSITI

    Redazione di Operai Contro, grazie ai dirigenti sindacali di CGIL-CISL-UIL siamo il paese con la più alta età pensionabile. Grazie ai dirigenti sindacali di CGIL-CISL-UIL i parassiti della politica e del sindacato hanno pensioni d’oro. Ora parassiti della politica e parassiti del sindacato fingono di contrattare In realtà seduti al tavolo contrattano la presa per il culo di operai, lavoratori e pensionati Solo la nostra rivolta può mettere fine ai tavoli dei parassiti Un operaio Facebook Comments

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, dalla Germania il paese che ha coniato “Industria 4.0, la Siemens annuncia 6.900 licenziamenti, con la chiusura proprio in Germania di due stabilimenti a Goerlitz e Lipsia, dove lavorano 920 dipendenti, più licenziamenti in altre città. La Siemens ha reso noto che 1.100 licenziamenti saranno in Europa, 1.800 negli Stati Uniti, 2.500 in altri paesi. I risultati dell’Industria 4.0 sono innegabili. Le decine di miliardi di euro che il governo Gentiloni sta regalando alle aziende per introdurre macchinari di nuovo tipo, creeranno tanti nuovi esuberi anche in Italia. In Germania il sindacato dei metalmeccanici Ig Metall […] 0

    Siemens: 6.900 licenziamenti dall’Industria 4.0

    Caro Operai Contro, dalla Germania il paese che ha coniato “Industria 4.0, la Siemens annuncia 6.900 licenziamenti, con la chiusura proprio in Germania di due stabilimenti a Goerlitz e Lipsia, dove lavorano 920 dipendenti, più licenziamenti in altre città. La Siemens ha reso noto che 1.100 licenziamenti saranno in Europa, 1.800 negli Stati Uniti, 2.500 in altri paesi. I risultati dell’Industria 4.0 sono innegabili. Le decine di miliardi di euro che il governo Gentiloni sta regalando alle aziende per introdurre macchinari di nuovo tipo, creeranno tanti nuovi esuberi anche in Italia. In Germania il sindacato dei metalmeccanici Ig Metall […]

    Continue Reading