Archive for Novembre 6th, 2017

  • Redazione, il primo dato da porre in evidenza è il seguente: – il 60% degli aventi diritto o non ha votato o ha annullato la scheda Facciamo due conti: – gli elettori  erano 4,6 milioni, non hanno votato 3 milioni, hanno votato 1,6 milioni Stabiliti questi dati è possibile ragionare: Musumeci, rappresentante del centro destra, ha avuto il 40% dei 1,6 milioni di votanti. Musumeci ha avuto 640 mila voti. Cancellieri, rappresentante del M5S ha avuto il 35% dei voti, Cancellieri ha avuto 560 mila voti Possono strombazzare quanto vogliono sulle elezioni ma una piccola minoranza, 640 mila voti, […] 0

    ELEZIONI IN SICILIA: VINCONO GLI ASTENSIONISTI

    Redazione, il primo dato da porre in evidenza è il seguente: – il 60% degli aventi diritto o non ha votato o ha annullato la scheda Facciamo due conti: – gli elettori  erano 4,6 milioni, non hanno votato 3 milioni, hanno votato 1,6 milioni Stabiliti questi dati è possibile ragionare: Musumeci, rappresentante del centro destra, ha avuto il 40% dei 1,6 milioni di votanti. Musumeci ha avuto 640 mila voti. Cancellieri, rappresentante del M5S ha avuto il 35% dei voti, Cancellieri ha avuto 560 mila voti Possono strombazzare quanto vogliono sulle elezioni ma una piccola minoranza, 640 mila voti, […]

    Continue Reading

  • Redazione, Solo il 36,15% degli aventi diritto è  andato a votare per le tanto attese elezioni municipali di Ostia. Un calo drastico dell’affluenza di ben 20 punti rispetto alle comunali del 2016, quando gli elettori alle urne furono oltre il 56%. Sul totale dei 185.661 aventi diritto nelle 183 sezioni allestite hanno votato in 67.125. Le elezioni sono un affare privato dei parassiti della politica e delle loro famiglie Gli operai devono liberarsi Un giovane disoccupato Nella foto un presidio di casa Pound Facebook Comments 0

    OSTIA: ELEZIONI DEL X MUNICIPIO DI ROMA

    Redazione, Solo il 36,15% degli aventi diritto è  andato a votare per le tanto attese elezioni municipali di Ostia. Un calo drastico dell’affluenza di ben 20 punti rispetto alle comunali del 2016, quando gli elettori alle urne furono oltre il 56%. Sul totale dei 185.661 aventi diritto nelle 183 sezioni allestite hanno votato in 67.125. Le elezioni sono un affare privato dei parassiti della politica e delle loro famiglie Gli operai devono liberarsi Un giovane disoccupato Nella foto un presidio di casa Pound Facebook Comments

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, i maggiori Istituti di studio a tutela della salute hanno svolto le ricerche, ma la ragione dell’alto tasso di mortalità a Falconara Marittima, rimane un mistero. Invece della prevenzione e dei filtri contro l’inquinamento, sembra che il filtri siano stati messi per non fare chiarezza sulle reali ragioni dell’inspiegabile alta mortalità degli abitanti. Il Comitato Mal’Aria e l’Associazione Ondaverde Onlus, hanno organizzato l’assemblea con 200 partecipanti, avevano raccolto le firme contro ignoti per l’alta mortalità in città. Altre 100 firme sono state raccolte la sera dell’assemblea. Verranno portate al Prefetto come sollecito a fermare la moria […] 0

    Mistero: troppi morti a Falconara

    Caro Operai Contro, i maggiori Istituti di studio a tutela della salute hanno svolto le ricerche, ma la ragione dell’alto tasso di mortalità a Falconara Marittima, rimane un mistero. Invece della prevenzione e dei filtri contro l’inquinamento, sembra che il filtri siano stati messi per non fare chiarezza sulle reali ragioni dell’inspiegabile alta mortalità degli abitanti. Il Comitato Mal’Aria e l’Associazione Ondaverde Onlus, hanno organizzato l’assemblea con 200 partecipanti, avevano raccolto le firme contro ignoti per l’alta mortalità in città. Altre 100 firme sono state raccolte la sera dell’assemblea. Verranno portate al Prefetto come sollecito a fermare la moria […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, oltre il 55% degli aventi diritto non è andato a votare Gli astensionisti sono il primo partito della Sicilia Se si contano anche coloro che hanno annullato la scheda siamo al 60% Il 40% di padroni, servi dei padroni,parassiti politici e le loro famiglie, poliziaotti e carbinieri, hanno votato. La democrazia borghese è questa una minoranza che governa contro la maggioranza Un operaio di Gela Facebook Comments 0

    ELEZIONI IN SICILIA: GLI ASTENSIONISTI SONO IL PRIMO PARTITO

    Redazione di Operai contro, oltre il 55% degli aventi diritto non è andato a votare Gli astensionisti sono il primo partito della Sicilia Se si contano anche coloro che hanno annullato la scheda siamo al 60% Il 40% di padroni, servi dei padroni,parassiti politici e le loro famiglie, poliziaotti e carbinieri, hanno votato. La democrazia borghese è questa una minoranza che governa contro la maggioranza Un operaio di Gela Facebook Comments

    Continue Reading