Archive for Novembre 28th, 2017

  • Redazione di operai contro, Francesco il papa dei cattolici romani è andato in Myanmar Ha stretto le mani di feroci assassini: come il premio Nobel per la pace Aung San Suu Ky. Francesco ha ripetuto il solito ritornello sulla pace e il rispetto Intanto soldati e politici massacrano la minoranza etnica dei musulmani “rohingya” Francesco ha dato la patente di democratici a questi feroci assassini Del restoi papi di Roma hanno una lunga storia di strette di mano agli assassini un operaio   Facebook Comments 0

    FRANCESCO IN MYANMAR

    Redazione di operai contro, Francesco il papa dei cattolici romani è andato in Myanmar Ha stretto le mani di feroci assassini: come il premio Nobel per la pace Aung San Suu Ky. Francesco ha ripetuto il solito ritornello sulla pace e il rispetto Intanto soldati e politici massacrano la minoranza etnica dei musulmani “rohingya” Francesco ha dato la patente di democratici a questi feroci assassini Del restoi papi di Roma hanno una lunga storia di strette di mano agli assassini un operaio   Facebook Comments

    Continue Reading

  • COMUNICATO DELPARTITO OPERAIO Fra i pensionati ci sono le classi. Non tutti i “lavoratori” arrivano alla pensione nelle stesse condizioni. Dirigenti, funzionari statali, impiegati medio alti escono dal lavoro ancora in buone condizioni, gli operai ne escono consumati, avvelenati. La statistica parla chiaro, gli operai vivono in media 7-8 anni meno delle altre classi. Sostenere un aumento dell’aspettativa di vita per aumentare l’età di accesso alla pensione, è per gli operai una tragica truffa. In sostanza si vuol ridurre il periodo di sopravvivenza fra l’uscita dal lavoro e la fine vita per risparmiare sulle pensioni. Per gli operai la […] 0

    Pensioni, sindacalisti venduti e processioni inconcludenti

    COMUNICATO DELPARTITO OPERAIO Fra i pensionati ci sono le classi. Non tutti i “lavoratori” arrivano alla pensione nelle stesse condizioni. Dirigenti, funzionari statali, impiegati medio alti escono dal lavoro ancora in buone condizioni, gli operai ne escono consumati, avvelenati. La statistica parla chiaro, gli operai vivono in media 7-8 anni meno delle altre classi. Sostenere un aumento dell’aspettativa di vita per aumentare l’età di accesso alla pensione, è per gli operai una tragica truffa. In sostanza si vuol ridurre il periodo di sopravvivenza fra l’uscita dal lavoro e la fine vita per risparmiare sulle pensioni. Per gli operai la […]

    Continue Reading