Operai trattati come delinquenti

  Caro Operai Contro, 11 operai dell’Alcoa stanno ricevendo un avviso di garanzia per gli incidenti avvenuti a Roma tre anni fa. Altri sono in arrivo. Protestavano contro i licenziamenti ed il 10 settembre 2012 , fronteggiavano il muro di polizia che li volevano fermare, nelle strade adiacenti la sede del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE). Fu una delle innumerevoli trasferte romane degli operai della fabbrica di alluminio di Portovesme, per manifestare contro la decisione della multinazionale americana Alcoa, di fermare la produzione di alluminio nell’unico impianto italiano esistente. Svaporate le promesse di rimettere in moto la fabbrica, il […]
Condividi:

 

Caro Operai Contro,

11 operai dell’Alcoa stanno ricevendo un avviso di garanzia per gli incidenti avvenuti a Roma tre anni fa. Altri sono in arrivo. Protestavano contro i licenziamenti ed il 10 settembre 2012 , fronteggiavano il muro di polizia che li volevano fermare, nelle strade adiacenti la sede del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE). Fu una delle innumerevoli trasferte romane degli operai della fabbrica di alluminio di Portovesme, per manifestare contro la decisione della multinazionale americana Alcoa, di fermare la produzione di alluminio nell’unico impianto italiano esistente. Svaporate le promesse di rimettere in moto la fabbrica, il padrone cerca di intimidire gli operai con l’arma delle denunce, dei ricatti, sperando di tacitare le manifestazioni di protesta che si preannunciano ancora più dure delle precedenti. Solidarietà con gli operai Alcoa.

Saluti operai

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.