Archive for 11 Gennaio, 2015

  • Caro Direttore, nel 2012 l’Italia ha importato e lavorato 1.040 tonnellate di amianto. In barba alla strage di operai che aveva con grande ritardo portato, leggi e sanzioni vietando dal 1992 l’uso dell’amianto. Nella corsa al profitto i padroni e i politici che li coprono non esitano a proseguire il massacro di operai che, spesso a loro insaputa, o spinti dal bisogno accettano di lavorare in condizioni che portano alla morte. Dopo tutto quello che si sa dell’amianto e delle sue conseguenze, dopo tutto quello che è stato detto e scritto, dopo i divieti di legge, dopo le stragi […] 0

    Nel 2012 importate e lavorate 1.040 tonnellate di amianto

    Caro Direttore, nel 2012 l’Italia ha importato e lavorato 1.040 tonnellate di amianto. In barba alla strage di operai che aveva con grande ritardo portato, leggi e sanzioni vietando dal 1992 l’uso dell’amianto. Nella corsa al profitto i padroni e i politici che li coprono non esitano a proseguire il massacro di operai che, spesso a loro insaputa, o spinti dal bisogno accettano di lavorare in condizioni che portano alla morte. Dopo tutto quello che si sa dell’amianto e delle sue conseguenze, dopo tutto quello che è stato detto e scritto, dopo i divieti di legge, dopo le stragi […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, solo ora la giornalista Lucia Annunziata ha scoperto la terza guerra mondiale. Fino a quando la grande coalizione guidata da Obama, bombardava e macellava giovani Irakeni e Siriani era tutto normale. Erano i buoni aerei della coalizione di Obama contro i cattivi mussulmani dell’ISIS Lucia Annunziata doveva darsi alla poesia: ” Le immagini che ci arrivano dalla Francia, da ore e ore, grondano di questo incredibile, surreale, ultraterreno senso di stupore. La perfetta bellezza delle strade della capitale, l’augusta serenità dei campi infiniti della Francia del Nord, il panorama denso dei vignoble dello champagne, in […] 0

    LA GIORNALISTA LUCIA ANNUNZIATA E LA TERZA GUERRA MONDIALE

    Redazione di Operai Contro, solo ora la giornalista Lucia Annunziata ha scoperto la terza guerra mondiale. Fino a quando la grande coalizione guidata da Obama, bombardava e macellava giovani Irakeni e Siriani era tutto normale. Erano i buoni aerei della coalizione di Obama contro i cattivi mussulmani dell’ISIS Lucia Annunziata doveva darsi alla poesia: ” Le immagini che ci arrivano dalla Francia, da ore e ore, grondano di questo incredibile, surreale, ultraterreno senso di stupore. La perfetta bellezza delle strade della capitale, l’augusta serenità dei campi infiniti della Francia del Nord, il panorama denso dei vignoble dello champagne, in […]

    Continue Reading

  • Redazione, Il gangster Renzi, ogni giorno svolge la sue attività principali: visite ai padroni e racconto di balle. Due proteste accolgono il gangster nella doppia tappa bolognese: lo sciopero degli operai alla Granarolo e la protesta degli studenti all’inaugurazione dell’anno accademico. Cronaca di un sabato a Bologna del gangster Il gangster alla Granarolo Alla Granarolo, il gangster è arrivato verso le 10,20. Gli operai incrociano la braccia, per due ore, contro Renzi e il suo Jobs Act. Fuori dallo stabilimento un gruppo di operai protesta con lo striscione «80 euro, 0 diritti. Qua nessuno è fesso, neanche la Lola». Ad […] 0

    Renzi a Bologna, corteo di protesta

    Redazione, Il gangster Renzi, ogni giorno svolge la sue attività principali: visite ai padroni e racconto di balle. Due proteste accolgono il gangster nella doppia tappa bolognese: lo sciopero degli operai alla Granarolo e la protesta degli studenti all’inaugurazione dell’anno accademico. Cronaca di un sabato a Bologna del gangster Il gangster alla Granarolo Alla Granarolo, il gangster è arrivato verso le 10,20. Gli operai incrociano la braccia, per due ore, contro Renzi e il suo Jobs Act. Fuori dallo stabilimento un gruppo di operai protesta con lo striscione «80 euro, 0 diritti. Qua nessuno è fesso, neanche la Lola». Ad […]

    Continue Reading