SCONTRI A OAKLAND

Condividi:

SCONTRI A OAKLAND

Per molti anni negli stati uniti non si sono regitrati cosi tanti scontri come negli ultimi dodici mesi. Ancora una volta il muovimento Occupy ha creato grattacapi alla polizia. Infatti ieri i manifestanti, sempre piu’ agguerriti e organizzati hanno provato ad impossessarsi di una grande struttura dismessa e successivamente hanno tentato di di entrare nel municipio e occupare una sede della YMCA (Associazione Cristiana dei Giovani Uomini). Proprio all’interno di questa struttura si sono verificati 100 arresti intorno alle 8 di sabato, altri 20 erano stati fermati nel primo pomeriggio per aver aggredito la polizia con pietre e bottiglie. I feriti per le forze dell’ ordine, che hanno impiegato per disperdere la folla gas lacrimogeni e flash granade (petardi), sono stati purtroppo solo 3.

Anche se il New York times, dal quale abbiamo riportato le notizie, non lo riporta non sono mancati i feriti tra i manifestanti che non potevano essere soccorsi perche’ ostacolati dall’ uso appunto di lacrimogeni e Flash Granade come chiaramente visibile dal video: [a]http://www.youtube.com/watch?v=OZLyUK0t0vQ[/a].

IL governo americano dimostra tutta la sua paura e la sua debolezza davanti a questo muovimento optando per una durissima repressione.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.