I BLITZ DI MARIO MONTI

Condividi:

Abbiamo pubblicato ieri le dichiarazioni di guerra di Monti e soci inneggianti ai blitz dell’agenzia delle entrate.

[k]Non avremo nessuna pieta’. Spareremo ad alzo zero su chi evade le tasse[k] dichiara il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Antonio Catricala’.

E che stavolta sia un attacco senza riguardi, senza esclusione di colpi [k]bassi[k], lo chiarisce il direttore dell’Agenzia, Attilio Befera, regista dell'[k]operazione Cortina[k]. [k]L’effetto deterrenza si fa anche con la propaganda. Incutere un sano timore e’ necessario[k]

Monti e la sua banda di banchieri affermano di essere dei seguaci delle Brigate Rosse: “Colpirne uno per educarne mille”.

Noi operai pero’ non ci fidiamo e chiediamo che sia reso pubblico:

– Il numero dei padroni arrestati nei Blitz di Befera

– Il numero dei finanzieri arrestati da Monti

– I nomi e le multe fatte ai commercianti da Catricala’

– I nomi e le multe fatte ai proprietari di SUV.

Monti e soci non hanno mai arrestato un padrone e nemmeno un finanziere

Restano sconosciute le multe fatte agli evasori

Monti e soci predono per il culo.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.