GERMANIA, RUSSIA, UCRAINA, USA

RASSEGNA STAMPA Sono venuti alla luce nuovi dettagli sull’accordo stretto dal governo golpista di Kiev, appoggiato da Berlino, e oligarchi dell’Est Ucraina per combattere i tentativi di parti della popolazione ucraina di avvicinarsi a Mosca. Questo accordo, in cui è coinvolto anche il ministro tedesco degli Esteri, Frank-Walter Steinmeier, rafforzerebbe ulteriormente gli oligarchi. Il nuovo governo golpista coopera non solo con gli oligarchi legati al partito “Madre patria” della Timoshenko e di Arsenij Jazenjuk, ma anche con quelli dell’Est del paese, che prima sostenevano Yanukovich, di cui esso ha bisogno per evitare la spaccatura del paese sotto la pressione […]
Condividi:

RASSEGNA STAMPA

Sono venuti alla luce nuovi dettagli sull’accordo stretto dal governo golpista di Kiev, appoggiato da Berlino, e oligarchi dell’Est Ucraina per combattere i tentativi di parti della popolazione ucraina di avvicinarsi a Mosca. Questo accordo, in cui è coinvolto anche il ministro tedesco degli Esteri, Frank-Walter Steinmeier, rafforzerebbe ulteriormente gli oligarchi.

Il nuovo governo golpista coopera non solo con gli oligarchi legati al partito “Madre patria” della Timoshenko e di Arsenij Jazenjuk, ma anche con quelli dell’Est del paese, che prima sostenevano Yanukovich, di cui esso ha bisogno per evitare la spaccatura del paese sotto la pressione di una crescente agitazione contro la Russia, ma anche contro la popolazione filo-russa.

IN ALLEGATO IL file   Germania_Ucraina_Russia_Usa_sunto

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.