Archive for Aprile 11th, 2008

  • dal La Gazzetta del Mezzogiorno Dilaga la [k]guerra del pane[k], dall’affamata Africa al mondo I rincari del grano, l’inflazione fulminante stanno mettendo in ginocchio le economie avanzate. Per i Paesi in via di sviluppo significa un ulteriore motivo di guerra per dividersi le pochissime risorse Pane TUNISI [k] Arriva anche in Tunisia la guerra per il pane, che sta interessando diversi Paesi dell[k]Africa colpiti da un[k]inflazione galoppante. Fonti sindacali hanno riferito che nella cittadina di Redeyef, nel centro del Paese, negli ultimi tre giorni vi sono stati scontri tra polizia e manifestanti scesi in piazza per denunciare l’aumento dei […] 0

    LA LOTTA PER IL PANE

    dal La Gazzetta del Mezzogiorno Dilaga la [k]guerra del pane[k], dall’affamata Africa al mondo I rincari del grano, l’inflazione fulminante stanno mettendo in ginocchio le economie avanzate. Per i Paesi in via di sviluppo significa un ulteriore motivo di guerra per dividersi le pochissime risorse Pane TUNISI [k] Arriva anche in Tunisia la guerra per il pane, che sta interessando diversi Paesi dell[k]Africa colpiti da un[k]inflazione galoppante. Fonti sindacali hanno riferito che nella cittadina di Redeyef, nel centro del Paese, negli ultimi tre giorni vi sono stati scontri tra polizia e manifestanti scesi in piazza per denunciare l’aumento dei […]

    Continue Reading

  • Facebook Comments 0

    SCIOPERO ALL’ALFA DI POMIGLIANO

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • 10-04-2008 Gaza Gaza – Infopal Questa mattina all’alba, le forze di occupazione israeliane hanno invaso il quartiere ash-Shujaiyah, a est della citta’ di Gaza. Sempre questa mattina, hanno bombardato il nord della Striscia. Fonti di sicurezza palestinese e testimoni locali hanno riferito che “si sentono detonazioni a intermittenza nelle zone vicine alle colonie israeliane e un massiccio sorvolo dell[k]aviazione militare israeliana che, dal momento dell[k]attacco contro la postazione militare Nahel Oz, non ha mai abbandonato il cielo della Striscia”. Fonti palestinesi e testimoni oculari hanno riferito che una forza della fanteria israeliana, questa mattina, e’ penetrata nella cittadina di […] 0

    GAZA: TERRENO DI CACCIA

    10-04-2008 Gaza Gaza – Infopal Questa mattina all’alba, le forze di occupazione israeliane hanno invaso il quartiere ash-Shujaiyah, a est della citta’ di Gaza. Sempre questa mattina, hanno bombardato il nord della Striscia. Fonti di sicurezza palestinese e testimoni locali hanno riferito che “si sentono detonazioni a intermittenza nelle zone vicine alle colonie israeliane e un massiccio sorvolo dell[k]aviazione militare israeliana che, dal momento dell[k]attacco contro la postazione militare Nahel Oz, non ha mai abbandonato il cielo della Striscia”. Fonti palestinesi e testimoni oculari hanno riferito che una forza della fanteria israeliana, questa mattina, e’ penetrata nella cittadina di […]

    Continue Reading

  • MUORE SUL LAVORO, SCHIACCIATO DA CASSE NAPOLI – Un uomo, Massimo Borriello, 36 anni, e’ morto in un incidente sul lavoro. E’ stato schiacciato da alcune casse che venivano scaricate in un deposito di un industria conserviera di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri, Borriello – originario di Vietri sul Mare (Salerno), dipendente di una ditta di autotrasporti di Palma Campania, la Montanino srl – aveva condotto nel parcheggio dell’industria conserviera ‘Antonio Russo’ un tir proveniente dal Sud America. Stava assistendo alle operazioni di scarico quando alcune casse sono cadute e lo hanno […] 0

    LA MORTE TIENE IL PASSO

    MUORE SUL LAVORO, SCHIACCIATO DA CASSE NAPOLI – Un uomo, Massimo Borriello, 36 anni, e’ morto in un incidente sul lavoro. E’ stato schiacciato da alcune casse che venivano scaricate in un deposito di un industria conserviera di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri, Borriello – originario di Vietri sul Mare (Salerno), dipendente di una ditta di autotrasporti di Palma Campania, la Montanino srl – aveva condotto nel parcheggio dell’industria conserviera ‘Antonio Russo’ un tir proveniente dal Sud America. Stava assistendo alle operazioni di scarico quando alcune casse sono cadute e lo hanno […]

    Continue Reading

  • Lo Slai Cobas da’ l[k]indicazione di non votare alle prossime elezioni politiche, in un documento dal titolo [k]Elezioni: nessuno difende le condizioni dei lavoratori[k]. A prima vista sembrerebbe un segnale di radicalizzazione politica per questa organizzazione che condivide con gli altri sindacati di base, anzi in misura maggiore degli altri, la confusione tra livello politico e sindacale. Confusione che fa di queste formazioni, chi piu’ e chi meno, nient[k]altro che gruppetti politici travestiti da sindacati e condannati percio’ ad un cronico minoritarismo riformista. Minoritarismo, perche’ la dimensione di gruppo politico spinge al settarismo e alla difesa della propria parrocchia, […] 0

    LO SLAI COBAS E LE ELEZIONI

    Lo Slai Cobas da’ l[k]indicazione di non votare alle prossime elezioni politiche, in un documento dal titolo [k]Elezioni: nessuno difende le condizioni dei lavoratori[k]. A prima vista sembrerebbe un segnale di radicalizzazione politica per questa organizzazione che condivide con gli altri sindacati di base, anzi in misura maggiore degli altri, la confusione tra livello politico e sindacale. Confusione che fa di queste formazioni, chi piu’ e chi meno, nient[k]altro che gruppetti politici travestiti da sindacati e condannati percio’ ad un cronico minoritarismo riformista. Minoritarismo, perche’ la dimensione di gruppo politico spinge al settarismo e alla difesa della propria parrocchia, […]

    Continue Reading