Archive for Gennaio 5th, 2008

  • All’ispettorato del Lavoro di Taranto tale Margherita Calderazzi ispettrice del lavoro dello Slai Cobas per il sindacato di classe di Taranto ha dichiarato lo stato di agitazione. Cosa rivendica l’ispettrice del lavoro dello Slai Cobas di Taranto? 1.un incremento reale del personale ispettivo adibito alla vigilanza sulla sicurezza, realizzando anche – da parte del Ministero – corsi di formazione dei nuovi assunti; 2.il ritorno pieno delle competenze per le ispezioni delle norme sulla sicurezza in tutti i settori; 3.un pool di ispettori sia della DPL che della Asl, coordinato dall’ispettorato del lavoro, che intervenga periodicamente a scopo preventivo nelle […] 0

    ISPETTORATO DEL LAVORO DI TARANTO

    All’ispettorato del Lavoro di Taranto tale Margherita Calderazzi ispettrice del lavoro dello Slai Cobas per il sindacato di classe di Taranto ha dichiarato lo stato di agitazione. Cosa rivendica l’ispettrice del lavoro dello Slai Cobas di Taranto? 1.un incremento reale del personale ispettivo adibito alla vigilanza sulla sicurezza, realizzando anche – da parte del Ministero – corsi di formazione dei nuovi assunti; 2.il ritorno pieno delle competenze per le ispezioni delle norme sulla sicurezza in tutti i settori; 3.un pool di ispettori sia della DPL che della Asl, coordinato dall’ispettorato del lavoro, che intervenga periodicamente a scopo preventivo nelle […]

    Continue Reading

  •       
Tufino, Palma Campania, Acerra, Terzigno, Montecorvino, Giugliano, Pianura, sempre lo stesso copione. 0

    MUNNEZZA

    Tufino, Palma Campania, Acerra, Terzigno, Montecorvino, Giugliano, Pianura, sempre lo stesso copione.

    Continue Reading

  • Sul sito www.rassegna.it e’ comparsa la seguente notizia: SINDACATI MODENA, 9/1 COMMEMORAZIONE CADUTI LAVORO “Si svolgera’ mercoledi 9 gennaio a Modena, la commemorazione per il 58′ anniversario dell’eccidio delle Fonderie Riunite, dove per un incidente perirono sei lavoratori. L’iniziativa, indetta da Cgil, Cisl e Uil cittadine, prevede la deposizione delle corone al cippo dei caduti, davanti all’ex stabilimento (zona Crocetta)”. Incidente? GLI OPERAI MODENESI DEL 9 GENNAIO 1950 FURONO PRESI A FUCILATE DAL TETTO DELLA FONDERIA ORSI DAI CARABINIERI E FINITI A MAZZATE SUI BINARI ANTISTANTI…INCREDIBILE PARLARE DI “INCIDENTE”…MA ORAMAI RASSEGNA.IT STA MESSA PROPRIO MALE… ————————————————- http://digilander.libero.it/infoprc/modena.html Modena 1950 […] 0

    MODENA 9 GENNAIO 1950

    Sul sito www.rassegna.it e’ comparsa la seguente notizia: SINDACATI MODENA, 9/1 COMMEMORAZIONE CADUTI LAVORO “Si svolgera’ mercoledi 9 gennaio a Modena, la commemorazione per il 58′ anniversario dell’eccidio delle Fonderie Riunite, dove per un incidente perirono sei lavoratori. L’iniziativa, indetta da Cgil, Cisl e Uil cittadine, prevede la deposizione delle corone al cippo dei caduti, davanti all’ex stabilimento (zona Crocetta)”. Incidente? GLI OPERAI MODENESI DEL 9 GENNAIO 1950 FURONO PRESI A FUCILATE DAL TETTO DELLA FONDERIA ORSI DAI CARABINIERI E FINITI A MAZZATE SUI BINARI ANTISTANTI…INCREDIBILE PARLARE DI “INCIDENTE”…MA ORAMAI RASSEGNA.IT STA MESSA PROPRIO MALE… ————————————————- http://digilander.libero.it/infoprc/modena.html Modena 1950 […]

    Continue Reading

  • Tutti dicono che i salari operai sono troppo bassi, compresi padroni, governo e sindacati, ma nessuno di loro ha intenzione di aumentarli, mettendo piu’ soldi in busta paga! Affrontano il problema del salario parlando di aliquote IRPEF, cosi finiranno come altre volte, col rinverdire la [k]fiscalizzazione degli oneri sociali[k], ovvero lasciare ai padroni i contributi che dovrebbero versare allo Stato, mentre i ritocchi alle aliquote IRPEF gioveranno alle retribuzioni medio alte. Va bene dire che i salari operai sono bassi, evviva la liberta’ di parola! Ma poi se per aumentarli dobbiamo chiedere soldi ai padroni, non si puo’ fare, […] 0

    AUMENTO DEI SALARI ?

    Tutti dicono che i salari operai sono troppo bassi, compresi padroni, governo e sindacati, ma nessuno di loro ha intenzione di aumentarli, mettendo piu’ soldi in busta paga! Affrontano il problema del salario parlando di aliquote IRPEF, cosi finiranno come altre volte, col rinverdire la [k]fiscalizzazione degli oneri sociali[k], ovvero lasciare ai padroni i contributi che dovrebbero versare allo Stato, mentre i ritocchi alle aliquote IRPEF gioveranno alle retribuzioni medio alte. Va bene dire che i salari operai sono bassi, evviva la liberta’ di parola! Ma poi se per aumentarli dobbiamo chiedere soldi ai padroni, non si puo’ fare, […]

    Continue Reading

  • Sono almeno 24mila i civili iracheni morti nel 2007. L’anno appena trascorso e’ stato anche quello con piu’ vittime Usa: 899 ”Le violenze in Iraq stanno diminuendo d’intensita’, ma questo non toglie che per circa 24mila civili iracheni, per le loro famiglie e i loro amici, il 2007 sia stato un anno terribile”. Questo il commento laconico che gli analisti di The Iraq Body Count (Ibc) hanno posto a margine del rapporto presentato ieri alla stampa. Piu’ di 80mila vittime civili. Ibc, un network di ricercatori universitari britannici e statunitensi, nato nel 2003 per calcolare l’impatto della guerra sui […] 0

    IRAQ: UN ALTRO ANNO DI SANGUE

    Sono almeno 24mila i civili iracheni morti nel 2007. L’anno appena trascorso e’ stato anche quello con piu’ vittime Usa: 899 ”Le violenze in Iraq stanno diminuendo d’intensita’, ma questo non toglie che per circa 24mila civili iracheni, per le loro famiglie e i loro amici, il 2007 sia stato un anno terribile”. Questo il commento laconico che gli analisti di The Iraq Body Count (Ibc) hanno posto a margine del rapporto presentato ieri alla stampa. Piu’ di 80mila vittime civili. Ibc, un network di ricercatori universitari britannici e statunitensi, nato nel 2003 per calcolare l’impatto della guerra sui […]

    Continue Reading