INNSE: 40 NOTTI

Condividi:

INNSE: passata la 40[k] notte.

Dopo la 40[k] notte di presidio della fabbrica, un altro giorno di lavoro per gli operai della INNSE. Arriva il momento di verificare sull[k]onda della solidarieta’ promessa, chi e’ loro solidale solo a parole e chi con sostegni materiali ed economici che diano respiro all[k]autogestione e autofinanziamento della mensa. In fabbrica e’ arrivato l[k]Ufficiale Giudiziario a notificare al padrone Genta, la deposizione presso il Tribunale di Milano, del ricorso per attivita’ antisindacale, (art. 28). L[k]udienza e’ fissata per il 16 luglio alle 14,30. L[k]ufficiale giudiziario ha preso atto dell[k]assenza di Genta, che gira alla larga dalla fabbrica, dopo la fallita, canagliesca tentata serrata. Il lavoro continua ad arrivare. In settimana e’ entrato un pezzo di 10 tonnellate, dal diametro di 5 metri, alto 4, verra’ tornito sul grande Niles, il gigantesco tornio verticale che puo’ tornire fino ad un diametro di 12 metri. Il carro ponte della portata di 150 tonnellate s[k]e’ messo in moto per scaricare questo pezzo, per la prima lavorazione di un processo che lo trasformera’ in un essicatore. E[k] bastato un gancio della grande gru, per piazzarlo sul mandrino del Niles. Sempre in settimana con la dovuta perizia, (una caratteristica comune agli operai INNSE), il personale addetto alle gru, ha messo in moto il carro ponte per rimuovere dalla grossa alesatrice Camel, un pezzo in via di finitura, si tratta di una traversa di 37 tonnellate, lunga 11 metri alta 3 e larga 2. Fin dai primi giorni della lotta, le lavorazioni di questi grossi macchinari, hanno sepolto sotto quintali di trucioli le lettere di licenziamento. Sara’ molto difficile per Genta andare a riprenderle!
Ricordiamo le modalita’ per tutti coloro che vogliono dare un contributo economico a sostegno della lotta: telefonando al 338 2002015 avrete le indicazioni su come effettuare i versamenti. Per chi puo’ passare direttamente dalla fabbrica, in portineria oltre che lasciare il contributo economico, avra’ tutte le informazioni inerenti la lotta in corso. Sosteniamo l[k]eroica lotta degli operai INNSE.
Saluti dai cancelli della INNSE in lotta

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.