Giornale, Numero 31 del 31 luglio 2018

LE STRAGI IN LIBIA DEGLI ITALIANI BRAVA GENTE

Redazione di Operai Contro, avete riportato l’eccidio in Etiopia ad opera degli Italiani brava gente. In gran parte ” gli italiani brava gente” erano piccola borghesia al servizio della colonizzazione […]

Redazione di Operai Contro,

avete riportato l’eccidio in Etiopia ad opera degli Italiani brava gente.

In gran parte ” gli italiani brava gente” erano piccola borghesia al servizio della colonizzazione e dell’imperialismo dei padroni italiani in africa

I disoccupati che partecipavano erano attirati dalla promessa del lavoro, una volta tornati. Non tornarono più.

Le bande della piccola borghesia al servizio del trio Di Maio-Conte-Salvini dalle minacce contro gli emigranti sono passati alle azioni criminali. La convinzione delle bande piccolo borghesi è la seguente: gli emigranti sono colpevoli delle nostre condizioni da miserabili.

La realtà  è che i veri responsabili sono i padroni. Lo sa bene il trio che dirige il governo.

Vi invio un articolo sull’eccidipo di Scia Sciat in libia

ECCIDIO DI SCIARA SCIAT

Un lettore

Lascia una risposta