USA, CONTINUA LA MATTANZA DEI GIOVANI NERI

Redazione di Operai Contro, protetti dall’assassino Obama la polizia continua ad uccidere i giovani neri. Un 19 enne afroamericano è stato ucciso dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco sparati da un agente di polizia aMadison, capitale del Wisconsin. Una folla di manifestanti si è radunata sul luogo assieme ad esponenti dell’organizzazioneYoung Gifted and Black che, sulla pagina Facebook FergusonToMadison, accusa la polizia di aver sparato a una persona disarmata. L’ennesima vittima nera della polizia arriva nel giorno dell’anniversario della marcia di Selma, Alabama, dove cinquant’anni fa la polizia represse nel sangue la manifestazione di […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

protetti dall’assassino Obama la polizia continua ad uccidere i giovani neri.

Un 19 enne afroamericano è stato ucciso dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco sparati da un agente di polizia aMadison, capitale del Wisconsin.

Una folla di manifestanti si è radunata sul luogo assieme ad esponenti dell’organizzazioneYoung Gifted and Black che, sulla pagina Facebook FergusonToMadison, accusa la polizia di aver sparato a una persona disarmata.

L’ennesima vittima nera della polizia arriva nel giorno dell’anniversario della marcia di Selma, Alabama, dove cinquant’anni fa la polizia represse nel sangue la manifestazione di 500 attivisti per il voto agli afroamericani.

L’anniversario di quello che viene ricordato anche come il Bloody Sunday (con la polizia che caricò violentemente la folla enorme che protestava per il diritto di voto) cade in un momento in cui tanti episodi legati al razzismo, all’uso eccessivo della forza e ai metodi discriminatori della polizia scuotono e dividono diverse comunità negli Stati Uniti. Con rabbia e tensioni che spesso sconfinano nella violenza. Per 4 americani su 10 le relazioni tra bianchi e neri sono peggiorate da quando alla Casa Bianca c’è il primo presidente afroamericano.

Gli USA sono il paese più razzista della terra

Obama è il venduto assassino al servizio dei padroni di tutto il mondo

Un lettore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.