Archive for 2 Dicembre, 2018

  • Legittima difesa per tutti, fuorché per gli operai, se muoiono sul lavoro non è un assassinio ma solo un incidente sul lavoro.  Questa è una società maledetta, vive e vegeta sulla mistificazione. In parlamento, fra le forze di governo si sta discutendo da mesi sul decreto sicurezza. Il decreto è quasi pronto e verrà votato nei prossimi giorni. Affronta, dicono, il problema della sicurezza dei cittadini di fronte ai piccoli furti, alla intrusione di estranei nella proprietà privata, contro le occupazioni, l’accattonaggio, per tener lontani i poveri, gli emigranti. Mentre questi cialtroni si affrontano e confrontano sulla definizione dei […] 0

    LEGITTTIMA DIFESA PER GLI OPERAI

    Legittima difesa per tutti, fuorché per gli operai, se muoiono sul lavoro non è un assassinio ma solo un incidente sul lavoro.  Questa è una società maledetta, vive e vegeta sulla mistificazione. In parlamento, fra le forze di governo si sta discutendo da mesi sul decreto sicurezza. Il decreto è quasi pronto e verrà votato nei prossimi giorni. Affronta, dicono, il problema della sicurezza dei cittadini di fronte ai piccoli furti, alla intrusione di estranei nella proprietà privata, contro le occupazioni, l’accattonaggio, per tener lontani i poveri, gli emigranti. Mentre questi cialtroni si affrontano e confrontano sulla definizione dei […]

    Continue Reading

  • Sono loro i primi ostaggi. Le parole, voglio dire. Portate via, rapite e prese in ostaggio in cambio di denaro e potere. Perchè sono loro, le parole, fatte di sabbia, che salveranno il mondo. Oppure lo perderanno come si fa sacrificando gli amici più cari al dio ben conosciuto che, nel Sahel come nel resto del mondo, governa e chiede quotidiani sacrifici umani. Nel nostro Niger, assediato dall’interno e dall’esterno, la gente sparisce senza lasciare traccia, come le parole. Sono state abbandonate come inutili appendici nelle mani dei religiosi, dei commercianti e dei politici di turno. Lasciate intristire nei […] 0

    Parole di sabbia nel Sahel. Dove nasce la violenza e la salvezza

    Sono loro i primi ostaggi. Le parole, voglio dire. Portate via, rapite e prese in ostaggio in cambio di denaro e potere. Perchè sono loro, le parole, fatte di sabbia, che salveranno il mondo. Oppure lo perderanno come si fa sacrificando gli amici più cari al dio ben conosciuto che, nel Sahel come nel resto del mondo, governa e chiede quotidiani sacrifici umani. Nel nostro Niger, assediato dall’interno e dall’esterno, la gente sparisce senza lasciare traccia, come le parole. Sono state abbandonate come inutili appendici nelle mani dei religiosi, dei commercianti e dei politici di turno. Lasciate intristire nei […]

    Continue Reading

  • Proprio in questi giorni, viene citato un rapporto dell’ISTAT, l’ufficio nazionale di statistica, che ha accertato che il PIL nel “terzo trimestre del 2018 è diminuito dello 0,1% rispetto al trimestre precedente.” (sito ISTAT del 02/12/2018). Apriti cielo! Tutta la stampa non ha perso occasione per dare addosso al governo e alla sua finanziaria, colpevole di prevedere risorse improduttive da destinare al reddito di cittadinanza e alla riforma della legge Fornero. La Confindustria naturalmente è in testa alla barricata: “le nostre aziende sono in difficolta, le risorse vanno spese per gli investimenti,” che tradotto significa rimpinguare le casse delle […] 0

    AVIDITA’

    Proprio in questi giorni, viene citato un rapporto dell’ISTAT, l’ufficio nazionale di statistica, che ha accertato che il PIL nel “terzo trimestre del 2018 è diminuito dello 0,1% rispetto al trimestre precedente.” (sito ISTAT del 02/12/2018). Apriti cielo! Tutta la stampa non ha perso occasione per dare addosso al governo e alla sua finanziaria, colpevole di prevedere risorse improduttive da destinare al reddito di cittadinanza e alla riforma della legge Fornero. La Confindustria naturalmente è in testa alla barricata: “le nostre aziende sono in difficolta, le risorse vanno spese per gli investimenti,” che tradotto significa rimpinguare le casse delle […]

    Continue Reading