AMORE E ALTRUISMO

Condividi:

Gentile direttore di Operai Contro,
a mio parere avete scritto un articolo inesatto. e posso esprimermi con franchezza siete contro i padroni e quindi contro Berlusconi che e’ un padrone vero.
In un vostro articolo affermate che ” Berlusconi e’ gia’ uscito con la prescrizione da alcuni processi. Deve liquidare un paio di nomina criminis: corruzione in atti giudiziari (in un processo, che lo vede imputato, compra un testimone chiave, Mills); corruzione di incaricato di pubblico servizio (traffica con Agostino Sacca’, Rai, promettendogli lussuosi affari).” Per questo a vostro parere e’ stata presentata la legge salta processi. Non e’ cosi’.

Una prima questione vi dovrebbe portare a pensare cosa accadrebbe a noi cittadini Italiani se non ci fosse Berlusconi. Le nostre citta’ sarebbero piene di ROM e di immigrati clandestini, noi onesti cittadini non potremmo circolare liberamente.
Quindi la legge salva Berlusconi e’ un atto di altruismo, una manifestazione di amore nei confronti del cittadino.

Una seconda imprecisione e’ la seguente: tra i procedimenti pendenti che finiranno congelati e andranno in prescrizione c’e? quello contro l’ex capo della polizia De Gennaro e i poliziotti per i fatti del G8 di Genova del 2001.
Non sarete tanto faziosi da dire che De Gennaro e’ un uomo di destra?
Il governo Prodi, pieno e zeppo, di ultra sinistri tra cui Bertinotti, promosse De Gennaro da capo della Polizia a esperto del governo Prodi.

Inoltre sono molti i processi in cui le toghe rosse hanno coinvolto onesti padroni. Per ricordarne uno tra tanti il crac della Cirio.

Come potete vedere la legge salva Berlusconi e’ nata dal suo profondo amore e altruismo che tutta la Confindustria gli riconosce.

Mi auguro che pubblicherete questa mia rettifica

Cordialmente un ammiratore di Berlusconi

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.