Giornale, Numero 7 del 7 agosto 2017

66 licenziamenti alla TerniEnergia

Redazione di Operai Contro, È partita la procedura di licenziamento collettivo alla TerniEnergia per 66 operai su un totale di 91 presso la sede di Nera Montoro. I sindacalisti di […]

Redazione di Operai Contro,

È partita la procedura di licenziamento collettivo alla TerniEnergia per 66 operai su un totale di 91 presso la sede di Nera Montoro.

I sindacalisti di TerniEnergia,  fanno sapere che hanno ricevuto un mese fa rassicurazioni in termini occupazionali con l’espressa volontà da parte aziendale di proseguire con l’attuale core business, rivedendo alcuni aspetti e modalità di gestione. Nel caso di ulteriori scenari negativi, si era parlato di riqualificazione e formazione del personale da collocare in altri settori di gruppi affini che hanno un trend positivo. Nello stesso incontro – proseguono Filctem e Flaei – abbiamo anche raccolto l’impegno dell’azienda per l’erogazione di una sorta di una tantum in welfare e l’impostazione di un premio triennale per tutti i lavoratori.

I sindacalisti fanno sapere  che l’apertura della procedura di licenziamento collettivo per loro è  stata come un fulmine a ciel sereno”.

Ora al solito i sindacalisti chiederanno un tavolo, ma si guarderanno bene dall’indicare agli operai forme di lotta dura contro i licenziamenti

Un operaio

Lascia una risposta