Giornale, Numero 988 del 15 marzo 2015

LANDINI: IL POMPIERE

Redazione di OperaiContro, aumenta il fumo negli occhi degli operai. A chi insiste a dire che “gli operai in Italia non esistono più” ecco l’ennesima riprova che non solo gli […]

Redazione di OperaiContro,

aumenta il fumo negli occhi degli operai. A chi insiste a dire che “gli
operai in Italia non esistono più” ecco l’ennesima riprova che non solo
gli operai esistono ancora, decine di migliaia cassintegrati, in
mobilità, licenziati e migliaia in lotta con scioperi, presidi e
manifestazioni, ma che è necessario calmarli perchè leva fondamentale
per il rovesciamento del sistema.

Landini si fa portavoce dell’ennesimo estintore piccolo-borghese e
radical-chic per arginare la rabbia operaia crescente (A MELFI SI LAVORA
ANCHE FINO A 10 TURNI CONSECUTIVI, LE MACCHINE SI FERMERANNO 8 ORE SU 24).

Cosa c’è di nuovo tra il segretario della FIOM da oltre 2000 euro al
mese (
http://www.fiom-cgil.it/web/attachments/article/143/14_01-busta_paga_landini.pdf
) e due associazioni, tra le altre, come LIBERA ed ARCI pronte a
condannare i picchetti “illegali che bloccano chi democraticamente vuole
lavorare” e le occupazioni “abusive” delle case popolari, le stesse dove
gli affitti aumentano del 300% ed i contratti sono a termine?

Agli operai della “fabbrica Italia che produce schiavi” (come titolava
il nostro cartaceo qualche tempo fa) cosa cambia? Abbiamo assimilato o
no il materialismo e la scientificità marxista?? Quanto fa bene fare
propaganda alla FIOM senza critiche, sostenendo quindi indirettamente e
faziosamente i suoi dirigenti nazionali?

Operai FIOM: chi ha trovato un posto al sole ed ha lavorato in fabbrica
in precedenza, di tornare a lavorare di voglia non ne ha neanche mezza.
Mandate a quel paese Landini ed i suoi accoliti, tragattini del “meglio
la FIOM di quelli gialli e quelli piccoli”.

Operai FIOM uniamoci con gli altri Operai che decidono di non abbassare
la testa, subendo passivamente l’iniezione letale del modello FIAT e del
Jobs Act. La guerra dei padroni si avvicina, anche in Italia. Vogliamo
partecipare al terzo episodio del conflitto globale delle borghesie come
carne da cannone?!

Operai FIOM, scagliate mister duemiladuecentotrentatre euro Landini.
Uniamoci per il partito indipendente degli operai. La classe operaia è
una sola.

Un operaio disoccupato

Lascia una risposta