Il capodanno dei roditori

Caro Operai Contro, la regione Lombardia il cui presidente Maroni non perde occasione per declamarne, “l’eccellenza”, anche stavolta non si smentisce. In una scuola materna invasa dai topi vicino a Varese, si è reso necessario programmare una derattizzazione in grande stile, perché come ricorda La Prealpina, “Non è stato sufficiente ricorrere alle più classiche misure per eliminare i topolini” Con “l’eccellenza lombarda” di Maroni la derattizzazione prosegue, nel frattempo ratti, topi e topini, potranno festeggiare l’arrivo del nuovo anno. La derattizzazione proseguirà con l’anno nuovo e se necessario oltre, finché oltre ratti, topi e topini, saranno sterminati anche pantegane […]

Caro Operai Contro,

la regione Lombardia il cui presidente Maroni non perde occasione per declamarne, “l’eccellenza”, anche stavolta non si smentisce. In una scuola materna invasa dai topi vicino a Varese, si è reso necessario programmare una derattizzazione in grande stile, perché come ricorda La Prealpina, “Non è stato sufficiente ricorrere alle più classiche misure per eliminare i topolini”

Con “l’eccellenza lombarda” di Maroni la derattizzazione prosegue, nel frattempo ratti, topi e topini, potranno festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

La derattizzazione proseguirà con l’anno nuovo e se necessario oltre, finché oltre ratti, topi e topini, saranno sterminati anche pantegane e topi di fogna, sempre ben nascosti o camuffati.

Saluti da Maccagno (VA)

 

Ti spedisco un articolo da La Prealpina 30-12-2017

SOLBIATE OLONA (VA) Topi e ratti nei locali dell’asilo.

Appena arrivata la segnalazione è partito il lavoro di disinfestazione: alla riapertura della scuola il problema sarà risolto. La segnalazione è arrivata agli uffici comunali nelle scorse settimane: sono stati avvistati topi e ratti nel seminterrato della scuola materna pubblica nel cuore del paese.

Non è stato sufficiente ricorrere alle più classiche misure per eliminare i topolini che infestavano una piccola area della struttura non utilizzata dai bambini. I bambini non sono mai stati né in pericolo né in contatto con i roditori. Tuttavia è stato necessario programmare un intervento, così durante questi giorni di vacanza è stata effettuata la derattizzazione alla scuola materna Ponti. Il Comune ha disposto l’intervento di sanificazione dell’area in modo che al rientro in aula dalla pausa natalizia la struttura sia a posto. Il Comune ha affidato la derattizzazione all’azienda che si occupa della disinfestazione estiva – da quella di insetti e zanzare a quella delle blatte – ora anche quella dei topolini. L’edificio della scuola materna si trova infatti nel centro del paese, in un’area dove ci sono anche vecchi edifici e sopra le vecchie condutture. Probabile anche che i topi arrivassero dal fondovalle, non troppo lontano.

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.