Giornale, Numero 28 del 28 agosto 2017

LE PRESE IN GIRO DEL MAZZIERE DEI PADRONI

Redazione di Operai Contro, Minniti il mazziere si diverte. Dopo aver fatto manganellare i profughi di Roma.Ha partorito una nuova geniale idea. Utilizzare i beni confiscati alla criminalità organizzata. E’ […]

Redazione di Operai Contro,

Minniti il mazziere si diverte. Dopo aver fatto manganellare i profughi di Roma.Ha partorito una nuova geniale idea.

Utilizzare i beni confiscati alla criminalità organizzata. E’ una delle ipotesi più concrete allo studio per le linee guida sugli sgomberi degli edifici occupati di cui si discuterà domani al Viminale in una riunione con il ministro dell’Interno, Marco Minniti. La direttiva punta a coinvolgere e responsabilizzare prefetti e sindaci, ma si valuta anche di coinvolgere il sociale, non solo attraverso gli organi delle amministrazioni comunali deputati a questo settore, ma anche tramite associazione qualificate.

Le linee guida sugli sgomberi, saranno una ‘costola’ del cosiddetto pacchetto Minniti-Orlando varato tra aprile e febbraio scorsi che si occupa di sicurezza nelle città e comprende già misure sugli sgomberi degli edifici occupati.

L’idea del mazziere è geniale. I beni requisiti alla criminalità sono da ristrutturare. Soldi non ce ne sono.In genere i beni sequestrati sono inutilizzabili.

Minniti potrà far manganellare democraticamente

Un operaio

Lascia una risposta