Archive for 13 Dicembre, 2017

  • La forza-lavoro Ora che abbiamo esaminato, per quanto era possibile farlo nei limiti di una esposizione così rapida, la natura del valore, del valore di una merce qualsiasi, dobbiamo portare la nostra attenzione sul valore specifico del lavoro. E ancora una volta dovrò destare la vostra sorpresa con un apparente paradosso. Tutti voi siete del tutto sicuri che quello che vendete quotidianamente è il vostro lavoro; che perciò il lavoro ha un prezzo, e che, poichè il prezzo di una merce è solo l’espressione del suo valore in denaro, deve esistere certamente qualcosa come un valore del lavoro. Eppure […] 0

    MARX:LA FORZA-LAVORO DA “SALARIO, PREZZO E PROFITTO”

    La forza-lavoro Ora che abbiamo esaminato, per quanto era possibile farlo nei limiti di una esposizione così rapida, la natura del valore, del valore di una merce qualsiasi, dobbiamo portare la nostra attenzione sul valore specifico del lavoro. E ancora una volta dovrò destare la vostra sorpresa con un apparente paradosso. Tutti voi siete del tutto sicuri che quello che vendete quotidianamente è il vostro lavoro; che perciò il lavoro ha un prezzo, e che, poichè il prezzo di una merce è solo l’espressione del suo valore in denaro, deve esistere certamente qualcosa come un valore del lavoro. Eppure […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, ISTAT, Confindustria, Governo, Pd gridano che il PIL cresce. Il Centro studi di Confindustria, all’appuntamento con le previsioni macroeconomiche di dicembre, “conferma la crescita del Pil Italiano all’1,5% nel 2017 e la rialza all’1,5% nel 2018 (la precedente stima era del +1,3%)”. Dagli economisti di via dell’Astronomia anche la prima stima sulla crescita attesa per il 2019: “Stima +1,2%”. Ma cos’è il PIL? Ho cercato in Internet ed ho trovato questa definizione: ” Il PIL  esprime il valore complessivo dei beni e servizi finali prodotti all’interno di una nazione in un certo arco di tempo, […] 0

    TUTTI A GRIDARE CHE IL PIL CRESCE

    Redazione di Operai Contro, ISTAT, Confindustria, Governo, Pd gridano che il PIL cresce. Il Centro studi di Confindustria, all’appuntamento con le previsioni macroeconomiche di dicembre, “conferma la crescita del Pil Italiano all’1,5% nel 2017 e la rialza all’1,5% nel 2018 (la precedente stima era del +1,3%)”. Dagli economisti di via dell’Astronomia anche la prima stima sulla crescita attesa per il 2019: “Stima +1,2%”. Ma cos’è il PIL? Ho cercato in Internet ed ho trovato questa definizione: ” Il PIL  esprime il valore complessivo dei beni e servizi finali prodotti all’interno di una nazione in un certo arco di tempo, […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, la fabbrica chiude con 102 operai licenziati. Gli scioperi, i presidi e le proteste degli operai di tutti questi mesi, sono stati usati dal sindacato per accompagnare tutti i passaggi che hanno portato ai 102 licenziamenti. Ora il sindacato è al lavoro per la stesura di un “memoriale” in cui verrà raccontato come si chiude una fabbrica. Il “memoriale” entrerà nel corredo di ogni bravo sindacalista concertativo, scelto con perizia dalle segreterie. Perciò condivido la necessità del sindacalismo operaio che metta fine al sindacalismo concertativo. Saluti Bruno Casca   Allego articolo da Il Giorno del 12 […] 0

    102 operai licenziati: “memoriale” sindacale su come chiude una fabbrica

    Caro Operai Contro, la fabbrica chiude con 102 operai licenziati. Gli scioperi, i presidi e le proteste degli operai di tutti questi mesi, sono stati usati dal sindacato per accompagnare tutti i passaggi che hanno portato ai 102 licenziamenti. Ora il sindacato è al lavoro per la stesura di un “memoriale” in cui verrà raccontato come si chiude una fabbrica. Il “memoriale” entrerà nel corredo di ogni bravo sindacalista concertativo, scelto con perizia dalle segreterie. Perciò condivido la necessità del sindacalismo operaio che metta fine al sindacalismo concertativo. Saluti Bruno Casca   Allego articolo da Il Giorno del 12 […]

    Continue Reading